War Of 2012: gioco di strategia ambientato in oriente

Malgrado sia passato più di un anno dalla sua release ufficiale, War Of 2012 difende bene il suo posto di prima qualità all’interno dei free to play di guerra per browser. Già a partire dalle ambientazioni, infatti, il giocatore si troverà piacevolmente colpito dalla presenza di elementi tipici delle tradizioni orientali, ponendosi dunque in netto contrasto rispetto alle architetture occidentali ed alle guerre liberamente ispirate ai due grandi conflitti mondiali.

Le oltre trenta truppe disponibili per la lotta, insieme ad una storia accattivante, completano la panoramica generale che fa di questo gioco un piccolo capolavoro.

Anteprima di gioco

Città War Of 2012

La trama di War Of 2012 si perde nella pura distopia: il mondo è infatti calato in una depressione culturale ed economica che ha causato numerose divisioni ed altrettanti conflitti. I leader del mondo ritengono che tutto ciò sia causato da un uso malevolo della tecnologia, e privandone gli abitanti, magicamente, degli artefatti cibernetici, la razza umana si ritrova a dover lottare per la sopravvivenza come negli “anni bui”, in cui le città devono essere ricostruite e lo scontro è all’ordine del giorno.

Nelle quattro dure epoche in cui si articola il gioco (Dark, Feudal, Castle, Imperial), potremo testimoniare da vicino allo svolgersi della storia effettuando degli upgrade complessi agli stili di architettura delle città, interagendo col paesaggio, ed effettuando delle ricerche sulla cultura passata. Naturalmente, non potremo attaccare e colpire con successo i nostri avversari delle ere future prima di aver dato prova della nostra forza nell’epoca in cui attualmente giochiamo.

Equipaggiamento War Of 2012

In War of 2012 gli eroi saranno graduati sulla base dei rispettivi colori: Grey, White, Green, Blue, Purple, Orange, Red e Golden. Potremo essere i master di queste truppe ed arrangiarle per il combattimento, assegnando loro skill particolari basandoci sui parametri di talento ed altri attributi statistici. Le battaglie saranno rigorosamente turn based, con l’accorgimento particolare, però, del primo attacco simultaneo per entrambi i combattenti. Il gioco presenta infine un sistema molto intricato ed intelligente di Diplomazia, al fine di creare le nostre relazioni sociali ed esperienze personalizzate, facilitando la ripartizione del nostro potere su territori e truppe.

Conclusioni

Grazie ad un sistema di alleanze e di esplorazioni di gruppo che costituiscono gran parte dell’ossatura del titolo, War of 2012 prepara il giocatore ad affrontare, in chiave storica e graficamente avvincente (dove i toni foschi controbilanciati alle zone chiare rendono l’immagine misteriosa e potente), alcune delle battaglie più longeve e diplomatiche mai viste in un f2p.

Sito ufficiale: http://games.caplay.com/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita