Tribez & Castlez: gioco di strategia in stile Clash of Clans

Tribez & Castlez è un browser game multipiattaforma di simulazione edilizia e strategia in salsa fantasy, in cui vivrai magiche avventure nei cieli in sella al tuo drago e dovrai proteggere il tuo regno da creature orrende, come Trollum e Goblus.

Tribez & Castlez è stato realizzato dal team russo Game Insight, di cui abbiamo recensito in passato Cloud Raiders, Airport City e Dragon Eternity, ed è disponibile su Facebook, App Store, Google Play, e Amazon App.

Anteprima di gioco

Villaggio Tribez & Castlez

Forse non tutti sanno che, alcuni anni or sono, i russi di Game Insight hanno lanciato sul mercato dei browser game Tribez, un gioco di simulazione e strategia ambientato in un regno fantasy preistorico nel quale il giocatore vestiva i panni di uno scienziato moderno che tornava indietro nel tempo per aiutare i primitivi a costruire il loro villaggio, sviluppando per loro tecnologie incredibili che venivano scambiate per magia. Tribez & Castlez è il sequel di Tribez ed è ambientato in un villaggio medievale, dove sarai ancora una volta lo scienziato che deve salvare il regno dalla distruzione. All’inizio del tutorial ti trasformerai in un baleno da scienziato a mago e dovrai fare da spalla al principe e aiutarlo a ricostruire il villaggio, formare un nuovo esercito e salvare il suo regno dalla distruzione e dalle invasioni di un nemico oscuro. Ma partiamo proprio dalla parte del gameplay dedicata alla costruzione del villaggio.

La prima cosa che noterai è che la simulazione edilizia in Tribez & Castlez procede molto a rilento, soprattutto nella raccolta di risorse, mentre a parte un paio di costruzioni tutti gli altri edifici sono copie identiche del primo capitolo, Tribez, tanto da dare l’impressione che si tratti dello stesso gioco. Proverai la stessa sensazione di dejà vu anche affrontando le missioni e organizzando il tuo esercito, ma se non hai mai giocato a Tribez questo non sarà un problema. Per ricostruire il regno occorrono 3 elementi: risorse, tempo e operai. Tuttavia, potrai assumere operai solo una volta costruite le loro case.

Drago Tribez & Castlez

Gli upgrade e le costruzioni sono estremamente costosi ed è quasi impossibile proseguire nel gioco senza metter mano al portafogli. Le risorse di gioco sono le solite dei classici simulatori: legno, pietra, oro e cibo, oltre alle gemme magiche, rare e considerate la valuta premium di Tribez & Castlez. Durante le missioni ti capiterà di raccogliere oggetti e artefatti magici che potranno essere fusi per creare degli elementi epici che ti daranno punti esperienza e aumenteranno le tue possibilità di vittoria in battaglia.

Conclusioni

Tribez & Castlez è un sequel sciapo e anonimo quasi quanto il suo predecessore, Tribez. Sono due browser game molto simili nella grafica, con art work e animazioni pressoché identiche, molte delle quali riciclate. Il gameplay risulta semplice a livelli esagerati visto che, in generale, il sistema di combattimento non richiede particolari doti tattiche e la strategia si limita solo a posizionare unità diverse in formazione. Inoltre, Tribez & Castlez insiste troppo sulle dinamiche “freemium” e pare che gli equilibri del gioco siano tutti rivolti a favore degli utenti paganti. E’ davvero difficile trovare dei pregi in questo RTS ma se proprio vogliamo essere generosi probabilmente il sistema di simulazione edilizia non è poi così male, mentre la storyline riesce a introdurre di tanto in tanto qualche personaggio nuovo e qualche attività interessante, limitata e sporcata purtroppo dalle microtransazioni o dalle richieste di condivisione sui social network.

Sito ufficiale: http://www.game-insight.com/en/games/the-tribez-and-castlez

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/games/tribez-castlez/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita