King and conqueror: browser game di strategia

King And Conqueror è un Browser Game sullo stile di Travian, in cui il giocatore possiederà il suo reame e cercherà, con la forza o con il commercio, di conquistare il proprio ritaglio di mappa, fondando il suo Impero con un villaggio di partenza.

Registrazione e Schermata di gioco

Ci registriamo brevemente come di consueto, attendiamo il caricamento (che, ovviamente, dipende dalla velocità della vostra connessione – Con una 2 mega effettivi come la mia il loading dura circa cinque minuti) ed accediamo alla home vera e propria, quella che ci dirà in che Mondo ci troviamo, cosa facciamo e perché ci siamo finiti.

Il caricamento è piuttosto lento perché inviano cookies al vostro browser, è anche spiegato che in futuro sarà molto più breve visto che possiederete già le informazioni nei files temporanei del browser.

Una volta completato il caricamento ci troveremo a dover scegliere a quale delle tre razze appartenere:

  • Orchi: Neutrali
  • Umani: Buoni
  • Dominio del Chaos: Cattivi

Ogni razza ha le sue peculiarità: gli orchi sono difensivisti e violenti, al di sopra di loro ci sono solo i valori tribali, gli umani sono buoni e tentano di sconfiggere le forze del male rappresentate dal Chaos. Tutto abbastanza scontato.

Villaggio e risorse

Così apparirà il vostro villaggio. Notiamo subito che è tutto disegnato ad opera d’arte, chiaro, preciso e senza sbavature.

Inoltre abbiamo a disposizione, cosa che pochi giochi offrono, una chat con la quale possiamo interagire liberamente con gli altri giocatori presenti nelle nostre vicinanze.

Le risorse che dovremo amministrare sono:

  • Legna
  • Ferro
  • Oro (grezzo)
  • Forza Lavoro

I soldi invece sono distribuiti similmente a Dungeons And Dragons: Monete d’oro, d’argento e di rame, ognuna la quale vale 10 volte la precedente. Ad esempio 1 moneta d’oro vale dieci d’argento e cento di rame, e così via.

In questa schermata decideremo cosa upgradare, come e perché. Le risorse a disposizione sono molte per un giocatore di partenza, il che facilita di molto l’apprendimento delle dinamiche del gioco e rende ogni villaggio competitivo già dalle fasi iniziali.

Con i soldi e le risorse a disposizione potrete sicuramente avanzare di livello già tre o quattro degli edifici presenti; i classici: segheria, miniera e cava, o i più particolari Tempio, Chaos Ovum e Sala degli Eroi.

Mappa

La schermata di gioco rimane pressoché invariata quando andiamo a guardarci intorno, spostando gli occhi oltre le mura della nostra cittadina. Avremo a disposizione almeno 4 caselle sulle quali costruire avamposti o qualsivoglia edificio a disposizione.

La disposizione del tutto è un po’ troppo random, ce ne rendiamo conto guardando i villaggi che sono più o meno tutti attaccati, per poi lasciare caselle e caselle di spazio libero: poteva essere fatto meglio, ma comunque non è un gran difetto se consideriamo che il tutto è ben sviluppato e la grafica, anche se eccessivamente spoglia, non è malaccio.

Adesso sta a noi cosa decidere di fare del nostro Impero: farlo crescere per poi attaccare tutti i villaggi vicini, oppure cercare di essere un florido impero commerciale. Consigliato, veramente un bel gioco.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.