Stormfall Age of War: strategico medievale in italiano

Stormfall: Age of War è un gioco strategico in italiano e in tempo reale pubblicato nel 2012 dalla casa israeliana Plarium, che pochi mesi fa ne ha lanciato una nuova versione “restaurata” a grande richiesta del pubblico e sulla base dei consigli di fan e utenti fedelissimi per sbarcare finalmente sulla piattaforma social Facebook.

Oltre a costruire castelli e organizzare il proprio feudo per diventare signore incontrastato di Stormfall, il giocatore potrà sfruttare nuove opzioni, fra cui la possibilità di eliminare gli edifici non più utili, liberando così slot per costruire edifici di livello superiore che precedentemente non era possibile realizzare.

Anteprima di gioco

Villaggio feudo Stormfall Age of War

Stormfall: Age of War ci riporta indietro nel tempo, in un mondo fantasy medievale distrutto da guerre fra signorotti di vari feudi che combattono fra loro per la conquista del territorio. Il tutorial, con la sua gradevole voce in italiano e le schermate di testo (vi ricordiamo che il gioco è stato tradotto in tante altre lingue, fra cui persino il turco!), ci guiderà durante i primi passi e mostrerà le basi del gameplay di questo RTS, consegnandoci qualche Zaffiro come ricompensa per le missioni portate a termine. Si inizia con la classica fase di costruzione del proprio feudo, partendo dagli edifici base per la produzione delle tre risorse disponibili: oro, ferro e cibo.

Si possono creare fino a 6 Fattorie e 3 Granai (di livello crescente da 0 a 20) che producono quantità sempre maggiori di cibo per le legioni, 5 Miniere di Ferro per estrarre il metallo e poi fabbricare armi presso la Fucina, infine, per guadagnare oro si dovrà realizzare un Castello per riscuotere le tasse dalla popolazione. Si possono avere fino a 5 abitazioni e, come sempre, potenziando gli edifici si riscuoteranno più tasse e quindi più oro. Oltre a questi, vi sono altri edifici aggiuntivi per incrementare la produzione di risorse, quali la Fontana della Vita, le Segrete per torturare i cittadini e spillare loro fino all’ultimo centesimo, e l’Altare di Weor che con le sue preghiere permette un aumento di produzione del 5%.

Esercito Stormfall Age of War

In Stormfall: Age of War le missioni mirano soprattutto a ripristinare la pace nel regno, ma in concreto riguardano quasi solamente la costruzione di edifici, compito che non richiede particolare impegno o strategia. Per quanto riguarda la parte strategica, l’unico modo per mettere su un esercito decente è quello di spendere una montagna di zaffiri e, dato l’esiguo numero di moneta virtuale guadagnabile in missione o tramite offerte sponsor gratuite, ne consegue che Stormfall: Age of War è un altro di quei titoli che spinge eccessivamente verso l’acquisto di pacchetti extra. Qui, poi, se non si spende un centesimo, il gameplay si ferma ad una noiosissima fase di costruzione di edifici base e, solo nell’arco di un paio d’anni, si riesce a creare un esercito per difendersi o attaccare.

Conclusioni

Stormfall: Age of War è il classico gioco di costruzione “pay to win” camuffato da strategico. Certo se si paga, si ha anche la strategia e tanto altro. Alcune caratteristiche social sono implementate con troppa veemenza e risultano fastidiose. Un esempio per tutti: “Vuoi espandere il tuo territorio? Aggiungi dieci amici o usa un mucchio di zaffiri.” Anche per completare alcune missioni è necessario partecipare insieme agli amici di Facebook, il che si concretizza con continui inviti a inviare link spam ai propri amici e colleghi che potrebbero non gradire lo stalking virtuale. No, non ci piace affatto.

Da parecchi anni, ci siamo abituati a vedere tutti i titoli della Plarium approdare con successo su Facebook, anche se questo ritorno in auge non ce lo aspettavamo e diciamo che non ci ha proprio convinto. I cambiamenti apportati al gameplay originale di Stormfall si contano sulle dita di una mano, e l’organizzazione dell’interfaccia di tutti i giochi Plarium sembra fatta con lo stampino. Stessi colori e musiche vaghe e ripetitive, stesse dinamiche di gioco e persino la voce narrante in italiano è la stessa dell’appena recensito Soldiers Inc.!

Sito ufficiale: http://plarium.com/en/games/stormfall-age-of-war/

Pagina facebook: https://www.facebook.com/appcenter/stormfall

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita