Tribal Wars 2: gioco di strategia medievale in italiano

Tribal Wars 2 è il seguito dell’acclamato MMORTS medievale sviluppato dalla software house tedesca Innogames, un gioco gratuito e disponibile anche in italiano. Il primo capitolo è giustamente considerato una pietra miliare del settore browser game, un titolo in grado di anticipare mode e tendenze divenute degli standard solo diversi anni dopo.

Anteprima di gioco

Villaggio Tribal Wars 2

Se Tribal Wars ha posto delle solide basi nell’universo browser game, il sequel si trova di fronte l’arduo compito di rivoluzionare ancora una volta un genere ormai divenuto schiavo delle sue stesse caratteristiche. La coraggiosa scelta si sviluppare un prodotto completamente nuovo, invece di continuare all’infinito con periodici aggiornamenti come sta accadendo con The West, non implica però uno obbligato stravolgimento. Il gioco odierno infatti si apre con la canonica registrazione, seguita da un breve tutorial che ci spiega le principali meccaniche. Gestire un feudo non è mai stato così facile e in pochi minuti riconosceremo tutte le peculiarità dei più noti strategici, pertanto ci ritroveremo a gestire un appezzamento di terra su cui costruire nuovi edifici e potenziare quelli già esistenti. L’economia del titolo si basa su due valute, standard e premium, e ovviamente sulle risorse ottenibili grazie ai vari servizi cittadini e ai commerci con altre popolazioni. Importante notare come le numerose attese per il completamento delle azioni siano tollerabili, a differenza di quanto accade in molti giochi concorrenti.

Ci accorgeremo presto di quanto il gameplay sia stato semplificato, talvolta fin troppo. La struttura decisamente classica e il ritmo generalmente lento rischiano di scoraggiare gli utenti meno perseveranti, anche se allo stesso tempo potrebbero accontentare gli appassionati del primo capitolo. L’inclusione di un basico sistema di quest da completare arricchisce in parte l’offerta, ma la difficoltà delle missioni rasenta il ridicolo. Le prime ore di gioco risultano piuttosto monotone, almeno finché non avremo sbloccato tutte le funzioni multiplayer; le possibilità di cooperazione sono molte e potremo fondare alleanze, patti di reciproca difesa o spartire i territori più grandi. Per i giocatori più bellicosi non manca la possibilità di dar vita a guerre contro le città vicine, rappresentate chiaramente nella vasta world map. La sezione militare non è stata trascurata dai programmatori e l’ampio numero di unità disponibili ne è la prova, mentre gli scontri, per quanto totalmente automatici e privi di animazioni, sono ricchi di strategia e richiedono una certa preparazione.

Edifici Tribal Wars 2

Il comparto tecnico ha portato notevoli miglioramenti rispetto alla prima versione e gli scenari si confermano una gioia per gli occhi, anche se dopo un po’ risultano piatti e privi di vita. Ci troviamo infatti di fronte a paesaggi mozzafiato in cui la quantità di animazioni si può contare sulle dita di una mano, un vero peccato vista la qualità generale. L’interfaccia ci ha invece sorpreso positivamente grazie a menù ordinati e funzioni molto semplici da raggiungere in ogni occasione. Nulla da criticare sul versante dell’ottimizzazione, caratterizzata da sporadici cali di frame rate e caricamenti fulminei. Infine dobbiamo lodare la colonna sonora, davvero di buon gusto e decisamente originale.

Conclusioni

Tribal Wars 2 fa della semplificazione il suo vanto, ma rischia di perdere per strada le peculiarità di un settore in apparente decadenza. Un ottimo comparto tecnico non riesce a far brillare un gameplay certamente più che sufficiente, privo però del mordente che ci saremo aspettati dal seguito di un titolo così famoso. In ogni caso stiamo parlando di un notevole browser game di strategia medievale in italiano, consigliato a tutti gli appassionati del genere alla ricerca di qualcosa di nuovo da provare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita