Mercenary Inc.: RTS di guerra con soldati e mercenari

Mercenary Inc. è un browser game strategico in tempo reale sviluppato dai tedeschi di Seal Media, già autori del browser game dedicato al mondo dei biker, Bastards of Hell, ma anche Bloody Roads e il western Colts of Glory.

Anche oggi, dunque, vi parleremo di un browser game tutto incentrato sulla guerra, su potenti fazioni militari composte da mercenari senza scrupoli, movimenti di miliziani e della resistenza.

Anteprima di gioco

Base militare in Mercenary Inc.

Mercenary Inc. si apre con un tutorial rappresentato dalla bella Sergente Richards che indossa una provocante uniforme scollatissima ed è truccata da sabato sera, tanto per ricordarci che questo è un gioco e anche l’occhio vuole la sua parte, ma tutto sembra fuorché un sergente. Della storyline non si sa nulla e nessuno si dà la pena di inserirla, pertanto supponiamo che il gioco sia ambientato in un futuro non troppo lontano in cui l’anarchia militare regna sovrana e dobbiamo innanzitutto costruire una base militare per liberare la fittizia città di Rosyopol.

La prima cosa che notiamo è l’essenzialità della grafica e dell’interfaccia che risultano davvero scarne e con icone quasi primitive: forchetta e coltello blu in alto rappresentano l’icona della risorsa del cibo, un muretto di mattoncini rossi indica il cemento, e la tanica verde la benzina. A seguire, vediamo tre proiettili stilizzati che indicano le munizioni, un lampo e cioè la stamina, infine le coins che servono a ottenere gli upgrade saltando i tempi di attesa o comprare vari extra. Dal menu laterale a sinistra, apriamo il centro di comando da cui reclutare i pionieri, personale che ci aiuterà nella direzione degli edifici e le unità truppa.

Combattimento in Mercenary Inc.

In basso, invece, troviamo il pannello di comandi: la casella dei messaggi privati, i report che indicano le azioni concluse, le alleanze con altri giocatori, i traguardi ottenuti e infine l’elenco delle missioni da completare. Quanto alla parte di costruzione che in un gioco di strategia militare non può mancare, non vi è un menu o un pannello da cui accedervi, ma si deve cliccare sulla mappa del campo per riempire gli spazi vuoti con un edificio che il tutorial vi selezionerà automaticamente. Lo stesso vale per gli upgrade degli edifici. Una volta realizzati gli edifici risorsa dovremo ricordarci di cliccarci sopra ogni tanto per raccogliere la produzione. Sempre in basso notiamo un enorme quadro di un radar che ci porta a una mappa generale e che mostra la città con tutti gli accampamenti militari nemici gestiti dall’IE: se fosse un RPG potremo dire che si tratta della mappa dei dungeons dove affrontare una serie infinita di nemici, ma essendo questo uno strategico, allora dovremo muovere guerra contro gli avversari indicati, per lo più eserciti russi e miliziani indipendenti. Le battaglie, ovviamente, avvengono in automatico secondo lo schieramento predefinito o impostato prima della battaglia.

Conclusioni

Mercenary Inc. è un browser game di bassissimo livello, con una grafica basilare e pochissimi pregi dal punto di vista delle animazioni e delle ambientazioni statiche. Sì, ci sono le opzioni di zoom in e out e la mappa è trascinabile, ma non c’è molto da vedere fuori dal proprio campo base, così come nella mappa dei “dungeon” a cui si accede cliccando sul radar e dove troviamo solo palazzi e grattacieli con su scritto Russian Army oppure Terror Militia e nemmeno uno straccio di essere umano che passeggia o corre. Anche per quanto concerne il gameplay, questo è anonimo e banale e segue i canoni classici degli RTS con battaglie automatiche, basate su una minima strategia militare e un tutorial che fa venir voglia di trasferirsi altrove al più presto. Voto finale: bocciato!

Sito ufficiale: http://merc.sealmedia.de/?lang=en

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/sealmedia

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita