Grepolis: intramontabile browser game di strategia

Sembra proprio che in casa InnoGames non ci si fermi mai. Dopo essersi meritata un primo posto nella nostra classifica delle dieci migliori software house impegnate nel browser gaming, oggi ritorneremo nelle elleniche terre di Grepolis, uno degli strategici online più famosi al mondo e disponibile persino in italiano.

Anteprima di gioco

Città Grepolis

In questi anni gli sviluppatori si sono impegnati a limare ogni aspetto del gameplay, rendendolo accessibile per qualsiasi tipo di utente. Cominciare la nostra avventura in Grepolis è infatti molto semplice, grazie anche a un comodo tutorial che ci guiderà alla scoperta delle meccaniche di base. Fondare una città non è mai stato così facile e dopo qualche piccolo accorgimento burocratico potremo iniziare a costruire le prime strutture seguendo uno schema prestabilito che, almeno parzialmente, limiterà la nostra libertà di scelta. Segherie e cave non ci faranno mai mancare le due risorse fondamentali, ovvero legno e pietra, mentre potremo raccogliere un notevole gruzzolo di monete d’argento grazie a tasse e missioni secondarie. Gli edifici commerciali saranno il fulcro dell’economia interna, visto che ci permetteranno di scambiare merci e prodotti finiti con altri giocatori e popolazioni straniere. Ogni costruzione necessiterà inoltre di un’adeguata manutenzione e potrà essere migliorata, aumentando così la rendita e diminuendo i costi. Per fortuna i tempi di attesa sono generalmente sopportabili, tranne per i lavori più onerosi che potrebbero richiedere diverse ore.

La nostra polis non potrà vivere soltanto di commerci e prima o poi ci toccherà scendere sul campo di battaglia: la gestione dell’esercito si è rivelata molto approfondita, con una gran varietà di unità e mezzi pesanti. Il trasferimento delle truppe verso l’area designata non sarà istantaneo, pertanto dovremo calcolare attentamente anche questo fattore quando invieremo dei rinforzi. Gli scontri sono simulati in perfetto stile browser game, il che significa che non vedremo i guerrieri combattere ma potremo analizzare il rapporto finale per scoprire nel dettaglio tutte le variabili che ci hanno portato alla vittoria oppure alla sconfitta. In tempi di crisi avremo inoltre la possibilità di utilizzare la funzione “chiamata alle armi”, per reclutare decine di uomini a discapito delle rendite commerciali. Molto interessante anche il ruolo dei templi, costruibili in numero esiguo e dedicabili a una singola divinità per ricevere in cambio qualche bonus particolare. Non mancano infine le funzionalità premium, in questo caso rappresentate da consiglieri in grado di aiutarci in determinati settori.

Combattimento Grepolis

Visivamente parlando ci troviamo difronte a un prodotto veramente ispirato: le schermate di gioco sono sempre ordinatissime e facilmente navigabili, mentre le illustrazioni sono colorate e ricche di dettagli. Per sopperire alla generale staticità potremo inoltre attivare nelle opzioni grafiche una modalità sperimentale che include le animazioni di edifici e nuvole, anche se tali aggiunte potrebbero causare qualche bug decisamente fastidioso. Molto curata infine l’ottimizzazione e la colonna sonora di stampo etnico, adeguata al contesto anche se leggermente ripetitiva.

Conclusioni

Grepolis resta un fiore all’occhiello della categoria, un gioco imperdibile per tutti gli amanti di strategici e gestionali in italiano.

Sito ufficiale: https://it.grepolis.com/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita