Forge of Empires: browser game di strategia in italiano

Forge of Empires è un nuovo browser game in italiano di strategia, piuttosto ben realizzato e completo di tutte le funzionalità indispensabili per un gioco di questo tipo. Potrai gestire un tuo villaggio partendo dall’età della pietra e progredendo man mano nei secoli, scoprendo nuove invenzioni e migliorando gradualmente lo stato economico e sociale del tuo popolo. Dovrai occuparti del benessere di coloro che ti seguiranno, lavoreranno per te e se sarà il caso combatteranno in campo aperto contro le popolazioni ostili e confinanti.

Potrai espanderti con diplomazia, pagando gli avversari perchè diventino alleati o schiacciandoli in battaglia quando avrai un esercito sufficientemente numeroso e ben addestrato per farlo. Ogni conquista porterà con se tesori di guerra che contribuiranno ad accrescere la tua fama, oltre a fornire preziose risorse utili a costruire nuovi edifici.

Anteprima di gioco

Inizierai affrontando un breve tutorial che ti guiderà durante il compimento dei primi obiettivi, i quali ti insegneranno a costruire nuovi edifici, avviare la produzione degli attrezzi, riscuotere le monete dagli abitanti e conquistare un territorio confinante con la forza. In questo modo imparerai velocemente a cavartela da solo e potrai iniziare a gestire le tue risorse e il tuo popolo come riterrai più opportuno.

A differenza dei classici giochi di strategia, Forge of Empires suddivide sostanzialmente le risorse in tre tipologie: oro; materiali; diamanti. L’oro potrai ottenerlo completando gli obiettivi proposti e riscuotendo le monete prodotte dagli abitanti, le quali aumenteranno con l’aumentare della qualità dell’abitazione e del numero di persone che potranno viverci all’interno. Con i soldi potrai costruire determinati edifici, mentre per altri avrai bisogno anche degli attrezzi, i quali ti verranno consegnati come premio dopo il compimento delle missioni oppure attraverso la produzione diretta da parte di edifici produttivi. Infine i diamanti, la valuta di gioco per eccellenza con la quale puoi acquistare qualsiasi cosa, eliminare i tempi di attesa, conquistare un territorio senza combattere e molto altro ancora. Peccato però che siano a pagamento, ovvero debbano esser acquistati con soldi veri.

Ogni edificio che deciderai di costruire richiederà un determinato periodo di tempo per esser completato, così come dovrai attendere perchè vengano prodotte le armi, gli attrezzi, i soldati, i soldi e così via. Sebbene la costruzione degli edifici solitamente non richieda grandi attese, lo stesso non si può certo dire per la produzione dei materiali, i quali ricederanno spesso più di qualche ora.

Grafica

Graficamente realistico e di qualità, con villaggi ben disegnati ed animati dalla presenza degli abitanti in continuo movimento. A livello di interfacce risulta piuttosto semplice ed intuitivo, grazie anche alla completa traduzione dei testi in italiano. A livello grafico non c’è altro di particolarmente rilevante da segnalare, anche perchè i combattimenti verranno visualizzati attraverso un sistema di combattimento a turni con visuale isometrica, la quale mostrerà i vari gruppi di soldati su una mappa con il terreno frazionato a quadretti. Gli scontri tra eserciti daranno vita ad una misera animazione simbolica, ma nulla di più.

Gameplay

Un gioco di strategia come tanti, almeno per quanto riguarda la giocabilità, gli obiettivi fondamentali e la gestione del villaggio. Potrai costruire edifici e decorazioni, migliorare le tecnologie attraverso lo studio e le scoperte, espandere i confini e così via. La mappa globale mostra i territori confinanti da poter conquistare con le buone o con la guerra, mentre gli scontri vengono mostrati attraverso una particolare interfaccia, la quale ti permetterà di gestire il combattimento in prima persona, sfruttando turno dopo turno i movimenti messi a disposizione per posizionare i soldati ed attaccare gli avversari. Dovrai studiare per bene le tue mosse per non sprecare i movimenti concessi ed attaccare il nemico prima che sia lui a farti fuori.

Conclusioni

Forge of Empires è un browser game di strategia in italiano ben sviluppato, con un comparto grafico realistico e qualitativamente modesto, anche se privo di reali innovazioni ed elementi originali capaci di fare la differenza. La possibilità di partire dall’età della pietra e progredire nei secoli rappresenta sicuramente uno stimolo interessante, il quale sono sicuro attirerà molti giocatori italiani in cerca di sfide avvincenti.

2 Commenti

  1. Ottimo browser game, il campo di battaglia è bellissimo, la grafica è perfetta, è un gioco rilassante , cosa che non si può dire dei browser game in generale, visto che stressano è alla lunga ci si annoia. Iscrivetevi 😀

  2. Forge of Empire e’ il gioco con piu multiaccount di quelli che abbia mai giocato. E gioco dai tempi del C64.

    I GO si sono arresi all’idea che giocare multiaccount sia normale, tanto che nella top300, una grossa % di giocatori fanno uso di multiaccount per pusharsi a vicenda le Grandi Costruzioni.

    Questo e’ un avviso per quelli che vogliono iniziare. Uomo avvisato…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita