Colonizers: gioco di strategia spaziale in italiano

Colonizers è un nuovo browser game in italiano programmato da LLC Entertainment, un gioco in grado di offrire divertimento agli utenti di Facebook grazie ad alcune meccaniche profonde e innovative.

Anteprima di gioco

Tutorial Colonizers

Colonizers arriva dalla lontana Russia con un carico di aspettative non da poco e decide di svelare le sue carte migliori fin dal tutorial: il titolo può benissimo essere catalogato come uno strategico in tempo reale, nel quale dovremo costruire e difendere la nostra base spaziale. Una trama poco più che abbozzata ci farà conoscere una razza aliena chiamata ‘sciame’, inizialmente ostile ma che con il proseguire delle missioni principali diventerà una preziosa alleata. Oltre alla gestione dei territori avremo sempre qualche compito da portare a termine, attraverso un vero e proprio sistema di quest principali e secondarie in perfetto stile RPG. Purtroppo nulla fa gridare al miracolo, visto che spesso si tratterà semplicemente di vincere qualche battaglia su un pianeta lontano o assediare una base nemica sottostando a condizioni sfavorevoli. Il sistema di combattimento non differisce molto dai moderni RTS, visto che potremo trasportare sul campo un numero limitato di uomini e mezzi, entrambi reclutabili in specifiche caserme. Una volta eliminate le difese avversarie potremo liberamente far razzia di qualsiasi cosa ci capiti a tiro, anche se prima o poi toccherà a noi difenderci dall’esercito nemico: in quel caso il gameplay si avvicina molto a un tower defense ma senza i classici ‘binari’, che sfrutta un sistema sasso-carta-forbice molto ben celato.

Se la varietà non è sicuramente un punto a favore del titolo LLC, di sicuro lo è la precisione riposta dagli sviluppatori nei dettagli: i menù di gestione della base sono molto approfonditi e il numero di edifici costruibili è impressionante. La raccolta delle risorse sarà fondamentale e dovremo preoccuparci anche dei relativi magazzini di gas e minerali, in modo da non essere mai in sovraccarico. Al giocatore viene lasciata sempre una notevole libertà in ogni decisione: potremo erigere muri praticamente ovunque, rimuovere ostacoli ambientali per aumentare il terreno a disposizione e persino spostare in giro per la mappa le vecchie strutture che man mano dovranno essere aggiornate per sbloccare qualche nuova opzione. Inoltre ogni processo potrà essere velocizzato spendendo alcune gemme violacee molto rare, a loro volta acquistabili nello shop in game con qualche euro.

Truppe Colonizers

Tecnicamente la produzione di casa LLC appare abbastanza datata: le animazioni sono il primo problema che salta all’occhio, con una qualità simil-amatoriale molto lontana dagli standard moderni di alcuni social game, mentre i modelli tridimensionali appaiono poco definiti e decisamente troppo ‘cubettosi’. È presente anche un fastidioso effetto ‘collage’ fin troppo evidente su certe sovrapposizioni fra textures e fondali, mentre la schermata di gioco predefinita appare decisamente ristretta. Un vero peccato, visto che le illustrazioni durante i dialoghi sono molto dettagliate e di ottima fattura. Per il resto il motore di gioco fa il suo dovere sorreggendo alla grande un titolo non troppo pesante, senza cali di frame rate o bug. Una nota positiva è sicuramente la traduzione italiana, mentre l’intero comparto audio è da dimenticare.

Conclusioni

Colonizers è un buon RTS che se la cava senza infamia e senza lode, in grado di divertire gli appassionati del genere con una notevole dose di contenuti. Un lato tecnico mediocre frena purtroppo l’entusiasmo della ‘prima impressione’, ma il gameplay solido e profondo riesce in parte a redimere alcune incertezze grafiche.

Gioco su Facebook: https://www.facebook.com/games/starcolony

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita