Cloud Raiders: gioco MMO strategico multipiattaforma

Cloud Raiders è un browser game multipiattaforma che unisce strategia e azione in emozionanti battaglie su isole fluttuanti. Lo stile di gioco è riconducibile all’ormai celebre Clash of Clans, metro di paragone di tutti i giochi online di genere RTS, ma Cloud Raiders si distingue per le ambientazioni negli azzurri cieli di un mondo fantasy, dove gli abitanti sono pirati che vivono su enormi isole sospese fra le nuvole.

Cloud Raiders è stato realizzato da Game Insight, sviluppatore di social e mobile game, di cui abbiamo appena recensito Airport City, ed è disponibile per Facebook, App Store, Google Play, Amazon App e, dallo scorso maggio, anche per dispositivi con sistema operativo Windows 8.

Anteprima di gioco

Goblin Cloud Raiders

Cloud Raiders è un MMO che mescola strategia e azione in tempo reale, permettendo agli utenti di muovere liberamente un’isola-fortezza volante, con l’obiettivo di conquistare le altre isole del cielo per espandere il proprio regno. I giocatori, nei panni di pirati di vascello, dovranno infatti creare una forte armata, arruolando soldati e altri PNG, gestire l’azione schierando la formazione più efficace a seconda della potenza del nemico, e fortificare la propria roccaforte rendendola impenetrabile agli attacchi nemici. Dovranno poi creare alleanze, unirsi a un Clan e completare le tante missioni e i tornei settimanali per diventare sempre più forti. Ma procediamo con ordine, iniziando dal menù di costruzione.

In Cloud Raiders ci sono 4 tipi di strutture: edifici difesa, militari, risorse e decorazioni. Degli edifici per la difesa fanno parte, ad esempio, le mura, trappole esplosive, il fossato e cannoni per respingere le incursioni nemiche. Gli edifici militari sono strutture dove si possono reclutare e addestrare le truppe, come gli accampamenti di reclute che andranno preparate fino al momento della battaglia. Per quanto riguarda le risorse, Cloud Raiders si basa su monete d’oro, nettare di nuvola e diamanti. Le prime due servono ad acquistare ogni tipo di upgrade, compreso l’arruolamento e l’addestramento delle unità dell’armata, mentre i diamanti sono la risorsa premium che offre ulteriori facilitazioni e permette di dimezzare i tempi di costruzione, di addestramento delle truppe e di raccolta delle risorse, senza però incidere troppo pesantemente sul normale equilibrio di gioco fra utenti paganti e non, visto che i diamanti sono una risorsa molto rara e pertanto va acquistata in grandi quantità nello shop se la si vuole usare sistematicamente.

Boss Cloud Raiders

Le battaglie sono ben strutturate a livello strategico: nella fase di attacco, sia PvE sia PvP, il giocatore può scegliere dove schierare le proprie truppe, ad esempio circondando il villaggio lungo il suo perimetro oppure concentrando le forze alla porta di accesso. Una volta schierati, i soldati selezionano il loro obiettivo e iniziano la battaglia automaticamente. Quanto alla difesa dei propri territori, ogni tanto può capitare che approdino dei crudeli pirati nel proprio porto, minacciando la sicurezza dell’isola: il giocatore dovrà ricacciarli e sconfiggerli prima che possano fare danni alle strutture o saccheggiare le case degli abitanti. Potrà ad esempio farli indietreggiare con i cannoni portandoli fuori dalle mura difensive, lungo il fossato, per poi allagarlo e far annegare tutti i PNG avversari. Per questo motivo, occorre sviluppare contemporaneamente sia la linea offensiva che quella difensiva, senza dimenticare gli edifici risorsa senza i quali non si avranno le risorse necessarie per costruire il resto. Oltre agli attacchi in solitaria, è possibile partecipare al torneo mondiale settimanale PvP, unirsi a un Clan e pianificare attacchi di gruppo, oppure tentare il cosiddetto arrembaggio all’isola del tesoro: una volta a settimana un’isola piena di tesori si avvicinerà alla base del giocatore e potrà essere attaccata.

Conclusioni

Cloud Raiders è un gran bel browser game MMORTS: grafica brillante, art work bellissimi, certo non ai livelli di Clash of Clans, ma comunque nel complesso il comparto grafico è fluido e ben sviluppato. Forse alcune icone dell’interfaccia principale sono troppo piccole, e, inoltre, ci è stato segnalato che alcuni art work sono privi di sonoro. Insomma, qualche bug persiste, ma nulla di particolarmente rilevante. Un altro aspetto che ci ha colpiti positivamente a livello di gameplay, è la straordinaria progressione e scorrevolezza di gioco, che garantisce un mix equilibratissimo di attacco e difesa. Anche le opzioni aggiuntive disponibili per gli utenti paganti non sono essenziali, se non nelle tempistiche, in quanto accelerano la produzione, ma comunque non creano grossi squilibri fra le due tipologie di utenti paganti e non. Ottimo browser game, da provare.

Sito ufficiale: http://www.game-insight.com/en/games/cloud-raiders

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/games/cloudraiders/?fbs=502

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita