AirMech: browser game futuristico di strategia e guerra

AirMech è un browser game di strategia e azione, attualmente compatibile soltanto con il browser Chrome. Si tratta di un titolo ancora in fase di alpha test, ma che conta già più di 60.000 giocatori ed è stato tradotto persino in italiano. Lo sviluppo è iniziato nel lontano 2009, quando il mercato non era ancora pronto per un gioco di questo tipo. I tempi però sono cambiati ed è giunto il momento di lanciare AirMech sul mercato.

Carbon Games ha già mostrato un’anteprima della versione mobile, mentre è stato dichiarato l’intento di rendere questo gioco compatibile con molte piattaforme, persino su console. Già l’attuale versione per PC permette la sincronizzazione con la tastiera, mouse e controller per Xbox 360, offrendo un’esperienza di gioco strategica e dinamica allo stesso tempo, con azione ad alta velocità e combattimenti in tempo reale molto appaganti e ben realizzati.

Anteprima di gioco

Inizierai la partita completando il tutorial, nel quale ti verrà mostrato come utilizzare il tuo robot, creare nuove unità, combattere il nemico e conquistare le basi avversarie. L’utilizzo della lingua italiana aiuterà moltissimo nella comprensione dei comandi di gioco e nel comprendere la descrizione di ogni singola unità. Completata la fase iniziale, potrai creare una partita vera e propria, da solo o in squadra, contro il computer o contro altri giocatori, nelle modalità 1vs1-2vs2-3vs3. Lo scopo degli scontri è quello di difendere le proprie basi iniziali e conquistare una ad una quelle avversarie, respingendo gli attacchi, distruggendo le unità nemiche e costruendo veicoli da combattimento per far fronte alla guerra.

Con il passare del tempo vedrai salire le tue disponibilità economiche, con le quali potrai creare nuove unità di terra o dell’aria, come carri armati, soldati e aerei di ogni tipo. Disporrai fin da subito di una buona varietà di differenti veicoli da guerra, ma potrai anche comprarne altri scegliendo fra un’infinità di varianti, acquistabili attraverso le diverse valute di gioco: Dollari; Kudos; Diamanti. Per dollari si intendono i veri e propri soldi reali, con i quali potrai acquistare qualsiasi nuova unità, personalizzazione e via dicendo. I Kudos li guadagnerai invece giocando, senza dover sborsare nemmeno un centesimo, anche se purtroppo potrai utilizzarli solo per acquistare alcuni tipi di unità. Infine ci sono i diamanti, anch’essi acquistabili con soldi veri ed utilizzabili per l’acquisto della gran parte degli elementi messi in vendita nello store.

Dovrai pilotare il tuo robot, il quale potrà trasformarsi in aereo ogni volta che vorrai. Avrai modo di esplorare tutta la mappa, combattere in prima persona, trasportare le tue unità (una alla volta) nelle zone desiderate e dare disposizioni sul comportamento da seguire. Non potrai selezionare gruppi di unità e muoverle a tuo piacimento, al contrario dei classici giochi di strategia. Dovrai pertanto calamitare le unità col tuo aereo e trasportarle una ad una, posizionandole nel modo migliore al fine di difendere le basi e attaccare quelle avversarie. I soldati invece si muovono autonomamente, partendo dalla base di creazione e dirigendosi verso quelle nemiche. Per conquistare una base avversaria sarà infatti necessario farvi accedere un determinato numero di tuoi soldati, i quali faranno cambiare il colore della struttura e ti permetteranno così di usufruirne per creare nuove unità e curare il tuo aereo. Quest’ultimo consumerà benzina durante gli spostamenti e se verrà colpito perderà punti vita, ma sorvolando una delle basi alleate verrà immediatamente ripristinato lo stato di salute e il carburante.

Grafica

Graficamente ben realizzato, in stile futuristico e con unità robotiche di ogni tipo. L’ambiente desertico presenta un buon numero di elementi ambientali, le unità da combattimento sono tutte caratterizzate da un unico colore di appartenenza e le animazioni sono state realizzate con cura. Sembrerà a tutti gli effetti di giocare ad un gioco di strategia di un certo livello, ben superiore ai classici browser game statici, lenti e con infiniti tempi di attesa, privi di animazioni ed effetti grafici durante le sparatorie.

Gameplay

Giocabilità classica di uno strategico mista a quella di un gioco d’azione, dove però non dovrai limitarti a pilotare il tuo robot/aereo da combattimento, ma dovrai occuparti anche della produzione di nuove unità, trasporto e posizionamento delle stesse. Un ritmo piuttosto frenetico che non lascia un attimo di pausa per tirare il fiato, dove dovrai combattere a denti stretti per fermare l’avanzata nemica, conquistare le loro basi e difenderle a loro volta per impedire che vengano riconquistate. Soldati di terra, veicoli corazzati, aerei ed elicotteri presentano tutta una serie di varianti acquistabili, ognuna con le proprie caratteristiche e peculiarità. Dovrai utilizzare le tue risorse con parsimonia, investire le tue disponibilità per la creazione delle unità più adatte alla situazione, per l’acquisto di potenziamenti, di piloti migliori e molto altro.

Conclusioni

AirMech è un ottimo browser game strategico di guerra in italiano, con elementi tipici di un gioco d’azione che lo rendono un ibrido tutto sommato originale, divertente e molto impegnativo. Non sarà infatti facile avere la meglio sul campo di battaglia, immersi in combattimenti frenetici e senza esclusione di colpi, dove perdere anche solo diversi secondi potrà portare ad uno svantaggio difficile da recuperare. L’enorme varietà di unità da combattimento e le varie basi da conquistare per ottenere la vittoria, richiederanno un uso ponderato di tattiche e strategie per avere la meglio, considerando le risorse disponibili, le mosse avversarie e l’andamento dello scontro passo dopo passo. Non sarà affatto facile per un principiante gestire tutte le unità, controllare le vie attraversate dal nemico e difendere ogni base alleata, riuscendo allo stesso tempo ad avanzare, abbattere i veicoli avversari e conquistare una base dopo l’altra per ottenere la vittoria.

  • Grafica degna di nota per un browser game, con unità da guerra varie e ben realizzate, effetti di fuoco notevoli ed esplosioni realistiche e piacevoli a vedersi.
  • Gameplay che unisce la gestione strategica delle unità agli scontri a fuoco dinamici e in tempo reale, dove la frenesia della guerra si fa sentire al 100%.
  • Comparto audio ben implementato, con musiche a tema ed effetti sonori perfetti per questo genere di browser game.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.