Showstopper Basketball: browser game di basket

Con l’avvicinarsi delle finali NBA tutto il mondo cestistico è in fermento. Quale migliore occasione per recensire Showstopper Basketball, un interessante social game che cerca di eliminare una volta per tutte i confini fra gestionali e giochi sportivi veri e propri.

Il titolo sviluppato da GameCloud tenta infatti di proporre la commistione perfetta fra strategia e azione, migliorando continuamente la formula dopo aver già raggiunto oltre 100.000 utenti online.

Anteprima di gioco

Partita Showstopper Basketball

L’ampia personalizzazione è sicuramente uno dei pregi del gioco, che fin dalla prima schermata ci permetterà di modificare a nostro piacimento ogni dettaglio della squadra che comanderemo: dal nome, allo stemma, passando per la divisa, i colori sociali e i dettagli fisici dei giocatori. Con il passare delle partite il quintetto iniziale salirà di livello e potremo persino distribuire le caratteristiche più adatte a ogni ruolo. Inoltre i vari contratti di sponsorizzazione ci forniranno oggetti utili per ottenere un istantaneo aumento delle abilità. Purtroppo però le opzioni di gestione della squadra finiscono qui; nessun budget da tenere d’occhio, né un vero e proprio mercato dove trovare nuove riserve. Qualche piccola aggiunta avrebbe di sicuro fatto piacere agli appassionati.

Le partite si svolgono praticamente in tempo reale, pertanto dovremo prendere decisioni difficili in modo rapido: nonostante il movimento dei giocatori sia automatico saremo noi a gestirne le azioni, scegliendo magari fra un azzardato passaggio o un tiro più sicuro in base alla percentuale di riuscita visualizzata su schermo. Lo stesso sistema sarà usato per la fase difensiva, dove le marcature avranno un ruolo fondamentale per evitare una facile schiacciata avversaria. Un’accurata decisione della strategia e degli schemi sarà fondamentale e spesso determinerà l’esito delle partite, dato che queste saranno incredibilmente veloci e suddivise in soli due tempi. Con un gameplay come questo il comparto multiplayer non può che risplendere, garantendo ferrate partite con gli amici che verranno spesso concluse con tiri all’ultimo secondo. Completa l’offerta un esile store in-game nel quale comprare boost momentanei grazie alle monete guadagnate oppure spendendo denaro reale.

gameplay Showstopper Basketball

Il lavoro svolto da GameCloud in campo tecnico è, a sua volta, molto buono. I menù sono quasi sempre ordinati e di facile comprensione, mentre le partite vere e proprie soffrono di alcuni cali di frame rate abbastanza fastidiosi. Il motore 3D è comunque solido e riesce a compiere sempre il suo dovere, gestendo bene le adrenaliniche partite anche se con qualche incertezza nelle animazioni. Fortunatamente i caricamenti sono quasi inesistenti tranne quello iniziale, davvero troppo lungo. Il comparto audio invece è la vera pecca del gioco, non tanto per la colonna sonora che propone un sound spiccatamente hip-hop (confermando un cliché di questo sport) quanto per gli effetti sonori e ambientali di bassa qualità e ripetuti in loop.

Conclusioni

Showstopper Basketball farà la gioia di tutti gli appassionati del pallone a spicchi, mettendoli alla guida di una squadra completamente nuova e personalizzabile. Alcune modalità in più non avrebbero certamente guastato, anche se con un gameplay solido e un comparto tecnico abbastanza valido questo titolo riesce a guadagnarsi una sufficienza piena.

Gioco su Facebook: https://apps.facebook.com/showstopperbball/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita