Starpires: browser game strategico spaziale a turni

Nato dalle ceneri di un gioco BBS chiamato Solar Realms Elite, Starpires è un MMO strategico a turni a tema spaziale nel quale è possibile costruire il proprio impero galattico. E’ stato sviluppato da Bad Pug Games, è gratuito e disponibile direttamente dal vostro browser. Vanta di una community di 23.400 player attivi e continui aggiornamenti in-game.

Si tratta di un titolo spaziale adatto agli appassionati di strategia e fantascienza, dotato di un gameplay piuttosto approfondito che va in qualche modo a colmare le lacune di un comparto grafico datato e non al passo coi tempi.

Anteprima di gioco

Turni Starpires

All’inizio, grazie a dei suggerimenti pop-up, il giocatore sarà guidato nella comprensione di tutte le meccaniche di gioco. Ciò che permette a un impero di crescere esponenzialmente, è quello di acquistare o conquistare i pianeti disponibili nell’universo di Starpires in modo da garantire un equilibrio tra l’umore della popolazione, il morale delle truppe e la qualità dell’aria. Il sistema a turni, così come l’intera interfaccia permettono al giocatore di conoscere tutto quello che sta accadendo nel mondo di gioco. I turni a disposizione sono 20 e vengono rigenerati di 1 unità ogni ora. Grazie a questi turni è possibile eseguire diversi operazioni come attaccare, sabotare, ricercare potenziamenti, acquistare e vendere.

I pianeti disponibili sono:

  • L’Urban Planet concede alla tua popolazione un posto dove vivere. Grazie a questo tipo di pianeta il rateo di crescita della popolazione aumenta.
  • Il Food Planet produce il cibo necessario per i civili e le truppe. La sua operatività può essere influenzata dalla qualità dell’aria, dell’umore dei civili e dalle operazioni speciali (Spec Ops) contro il tuo impero.
  • Il Research Planet produce crediti per ricercare potenziamenti o acquistare tecnologie come nuove unità per il tuo esercito, testate nucleari, attacchi chimici nonché potenziamenti offensivi e difensivi temporanei.
  • Il Mining Planet è una solida risorsa di entrate e non viene influenzata da altri fattori come l’umore della popolazione e la qualità dell’aria. Esso, tuttavia, non genera tanti crediti come i Tourism Planet. Risulta, però, essere un’ottima scelta in tempi difficili.
  • Il Supply Planet si occupa di produrre unità militari in maniera molto più economica rispetto all’acquistarle al mercato.
  • Il Tourism Planet genera molti crediti per turno rispetto al Mining Planet, ma è pesantemente influenzato dall’umore dei civili. Puntare tutto sui Tourism Planet come fonte primaria di entrate, può risultare una mossa rischiosa.
  • Gli Anti-Pollution Planet aiutano a mantenere la qualità dell’aria sotto livelli accettabili. Se vedi che l’umore dei civili sta diminuendo, più pianeti di questo tipo potrebbero farti comodo.
  • Il Government Planet aiuta a tenere il tuo impero in riga. Come l’Anti-Pollution planet, esso aiuta ad aumentare l’umore dei civili.
  • L’Education Planet aiuta ad aumentare notevolmente il rateo di crescita della tua popolazione e anche più velocemente rispetto all’attendere che nuove persone nascano.
  • Il Petroleum Planet produce più crediti di qualunque altro pianeta, ma è influenzato dalla domanda e dall’offerta, ovvero il rateo di Petroleum Planets contro gli altri pianeti nel tuo impero. Se scegli i pianeti Petroleum come fonte primaria delle tue entrate, assicurati di avere anche altrettanti pianeti Anti-Pollution.

Gameplay

Starpires attacco pirati

E’ possibile che il morale delle truppe diminuisca man mano che si continui ad attaccare un altro giocatore o a causa di una spia nemica entrata nei nostri ranghi per creare dissenso. Per evitare ciò, sarà necessario garantire maggior entrate militari/cibo e aumentare i Generali a disposizione del tuo esercito. Fintanto che ascolterai le necessità del tuo impero, potrai gestire al meglio ogni cosa.

Man mano che un impero cresce in numero e in forze, c’è la possibilità di imbattersi in altri imperi nemici o clan di pirati spaziali. Grazie al sistema Net Worth è facile rendersi conto quali sono i nemici alla nostra portata e quali no. Quando arriva il momento di pensare strategicamente, è possibile potenziare le abilità offensive o difensive delle nostre unità, a seconda del nostro stile di gioco. Oppure potenziare in egual misura sia attacco che difesa. Dai pianeti Supply il giocatore può scegliere quali unità creare e quante crearne. Inoltre, spiare un altro impero nemico è una buona mossa prima di decidere di attaccarlo direttamente.

Starpires mercato militare

Ogni trucchetto utilizzato dalle nostre spie può fare la differenza tra la vittoria o la sconfitta in battaglia. Un agente segreto può letteralmente devastare la stabilità di un impero nemico, distruggendo o sabotando i rifornimenti militari e gli approvvigionamenti di cibo. Essi possono anche capeggiare le ribellioni e creare diversivi in grado di ridurre l’efficacia dell’esercito nemico in battaglia. Ogni volta che si desidera attaccare un impero nemico, è possibile farlo in diversi modi:

  • La Full Invasion permette di conquistare i pianeti di un impero nemico e diminuirne il Net Worth.
  • I Guerrilla raid sono degli attacchi di guerriglia alquanto infami che hanno lo scopo di indebolire le forze nemiche prima di una possibile invasione.
  • I Nuclear Strike sono attacchi che non porteranno pianeti o risorse dalla tua parte, ma distruggeranno i pianeti dell’impero nemico senza alcuna pietà.
  • I Chemical Strike sono attacchi chimici che uccideranno le truppe e la popolazione nemica. Inoltre, grazie ad essi è possibile rovinare la qualità dell’aria nell’impero nemico.

Boost Starpires

I pirati spaziali sono un’altra minaccia per la sicurezza dell’impero. Man mano che il tuo impero diventa sempre più forte, sarà possibile scoprire la presenza di nuovi clan di pirati spaziali. Così come per gli altri imperi nemici, questi clan possiedono pianeti, crediti e cibo, i quali possono essere saccheggiati da un impero sufficientemente potente. Inoltre i Clan Pirati hanno anch’essi il proprio Net Worth, grazie a cui è possibile capire quali sono alla nostra portata e quali no.

Un’occhiata al PvP

Il PvP in Starpires vive di alleanze e diplomazie. Per un impero, il modo migliore per crescere senza essere attaccato pesantemente e continuamente, è quello di creare una rete di alleanze con amici ed altri giocatori. Aiutandosi a vicenda e coordinando le proprie mosse, è possibile addirittura sconfiggere imperi nemici ben più grandi dei nostri. Quando la situazione lo richiede, il giocatore può usare le ricerche o i potenziamenti temporanei (Boosts) in modo da garantire un vantaggio temporaneo alle proprie truppe.

Conclusioni

Starpires è un browser game mediocre, gratuito e adatto a tutti gli appassionati di giochi di strategia spaziali. Il comparto grafico non è certo dei migliori, data l’assenza di animazioni e l’uso di colori molto cupi, ma la profondità e complessità del gameplay riescono comunque ad offrire un’esperienza di gioco completa e piacevole, grazie anche alla presenza di moltissimi pianeti disponibili, diversi metodi di attacco ed un sistema PvP ben collaudato. Non possiamo considerarlo un titolo di qualità, questo è sicuro, ma rappresenta comunque un’alternativa per chi i giocatori alla ricerca di browser game spaziali.

Sito ufficiale: http://starpires.com/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita