Wormix: social game in stile Worms

Finora sembra che nessuna software house sia riuscita a trasportare in ambito social la fortunata formula della serie Worms. La debuttante Pragmatix Ltd. ci prova con Wormix, uno strategico a turni assolutamente demenziale che ci vedrà alle prese con improbabili guerre fra animaletti.

Anteprima di gioco

Tutorial Wormix

Un breve ma esauriente tutorial ci guiderà nelle prime battaglie, istruendoci su tutti i comandi del gioco: i nostri soldati in miniatura potranno essere guidati sia con la classica combinazione WASD, sia con le semplici frecce direzionali; -F- ci permetterà di saltare in avanti mentre -R- permetterà di compiere un utilissimo backflip, esattamente come nella serie originale. Direzionare ogni colpo non sarà così facile come possiamo pensare, visto che dovremo sempre calcolare distanza, gittata delle armi e soprattutto il vento, molto più ostico rispetto al passato: fortunatamente dopo pochi tentativi riusciremo a padroneggiare completamente il sistema di controllo, anche se nel complesso il sistema di mira ci è parso fin troppo approssimativo. L’arsenale è, come da tradizione, di tutto rispetto e spazia dai canonici fucili, granate e bazooka a qualche ferro del mestiere decisamente esilarante; non mancano inoltre alcuni utensili preziosi necessari per gli spostamenti attraverso la mappa, come ad esempio la trivella e il teletrasporto.

L’ambito social del titolo si avvale di leaderboard e partite PvP all’ultimo proiettile: il comparto multiplayer si è rivelato decisamente solido e intrigante, con la possibilità di sfidare amici ed estranei senza troppi problemi e garantendo un’accessibilità senza pari. Inspiegabilmente manca all’appello la possibilità di giocare in locale con un amico sullo stesso computer, di gran lunga una delle caratteristiche più divertenti della serie Worms. Il singleplayer si compone di semplici missioni contro la CPU intervallate da scontri con temibili boss, disponibili solamente dopo qualche ora di gioco: infatti ogni scontro portato a termine ci farà guadagnare punti esperienza che ci permetteranno di avanzare rapidamente di livello, oltre a qualche moneta virtuale spendibile nello shop. Quest’ultimo si è rivelato utilissimo e pieno di offerte, anche se parzialmente inutile vista la quantità di bonus presenti in ogni partita. Ottima invece la personalizzazione del team con addirittura la possibilità di scegliere fra ben otto diverse razze per riempire il nostro battaglione, ciascuna con abilità specifiche che la differenziano dalle altre. Immancabile infine il supporto ai clan, perfetti per dar vita a delle vere e proprie guerre fra giocatori.

Razze Wormix

Pragmatix ha fatto un ottimo lavoro dal punto di vista tecnico: lo stile grafico cartoonesco e colorato riesce perfettamente ad alleviare la tensione degli scontri più concitati, mentre il dettaglio generale delle sprites è di altissima qualità. I livelli di gioco vengono scaricati nella cache del browser all’avvio, ma il loro download si è rivelato velocissimo e molto leggero. Nessun problema anche sul versante dell’ottimizzazione, con un frame rate granitico e rallentamenti molto rari. Qualche appunto potremmo farlo invece sul versante online, con un netcode che andrebbe rivisto e limato nei minimi particolari, anche se già allo stato attuale siamo nella piena sufficienza. Il comparto audio è un insieme di luci e ombre, caratterizzato da tracce fin troppo seriose o drammatiche rispetto all’atmosfera generale ed effetti sonori ridondanti.

Conclusioni

Wormix è un titolo complessivamente discreto, dotato di un gameplay ormai rodato ma privo di vere e proprie innovazioni. Il browser game di casa Pragmatix merita di sicuro qualche partita di prova, anche se probabilmente solo i fan storici della saga continueranno a giocarci per lunghi periodi.

Gioco su Facebook: https://www.facebook.com/games/playwormix

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita