Tribal Wars: 10° anniversario e 50 milioni di giocatori

InnoGames ha deciso di festeggiare il 10° anniversario di Tribal Wars con un grande evento in-game, il quale avrà inizio il 17 giugno 2013 e durerà fino alla fine del mese. Nato come un semplice gioco basato su testi, questo browser game ha saputo raccogliere tra la sua community quasi 50 milioni di giocatori, superando anche le più rosee aspettative degli sviluppatori.

I giocatori potranno partecipare a missioni speciali nelle tre epoche distinte del gioco e dovranno dimostrare di essere dei maestri nell’attacco e nello spionaggio, mentre in cambio otterranno risorse aggiuntive. Verrà infine mostrato lo sviluppo del gioco in termini grafici e di gameplay.

50 milioni di giocatori in 10 anni

10 anni Tribal Wars

Oltre alla manifestazione in-game, InnoGames ringrazia i quasi 50 milioni di giocatori registrati attraverso un video, dove il fondatore Hendrik Klindworth ed altri colleghi parlano del passato, presente e futuro del gioco, ricordando alcuni momenti memorabili. E’ bene sapere che Tribal Wars nasce inizialmente come un semplice browser game basato su testi, mentre ora è diventato un titolo multi-piattaforma, con applicazioni per iPad, iPhone e smartphone Android.

Circa dieci anni fa, Hendrik insieme al fratello Eike e il loro amico Michael Zilmer erano alla ricerca di un gioco online che soddisfacesse completamente le loro richieste. Poiché non ne trovarono nessuno, decisero di crearne uno per conto loro. Dopo pochi mesi Tribal Wars venne pubblicato, e dopo tre anni quello che era un semplice hobby si trasformò nella compagnia che oggi tutti conosciamo con il nome di InnoGames.

Hendrik Klindworth, fondatore della InnoGames

Ci aspettiamo di raggiungere i 50 milioni di giocatori registrati nelle prossime settimane. Ogni giorno, più di 10.000 nuovi utenti si uniscono al gioco. Questo la dice lunga sul nostro impegno nello sviluppare ulteriormente il gioco con attenzione e costanza. Tuttavia, non era previsto in origine che diventasse così grande e venisse giocato così a lungo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita