Winterfrost Legacy: nuovo browser game RPG fantasy

Reality Squared Games ci presenta orgogliosamente il suo nuovo browser game, un RPG dalle tematiche fantasy incentrato soprattutto sull’esplorazione dei dungeon e sulla crescita progressiva del personaggio.

Anteprima di gioco

Scenario Winterfrost Legacy

Winterfrost Legacy è uno dei pochi browser game che può vantare una lore molto approfondita e non semplicemente abbozzata. La trama del titolo R2 Games è divisa per capitoli e, per quanto semplice e per nulla originale, riesce discretamente bene a creare un legame con il nostro alter ego virtuale: una storia di vendetta e redenzione accompagnata da una sceneggiatura di buon livello, sicuramente superiore alla media del genere. L’intreccio delle avventure che vivremo sarà però bilanciato dall’essenzialità dei comandi, visto che per muovere il personaggio utilizzeremo solamente il mouse. Peccato che la varietà del gameplay non sia così impressionante, inoltre le sessioni di gioco saranno piagate dalla costante ripetizione del solito iter: accetta la quest, recati nel dungeon, sconfiggi il boss, recupera il loot e sali di livello. L’auto-path quasi imposto diminuirà ancor di più l’interazione del giocatore, allo stesso tempo nascondendo furbescamente il problema più grave degli ambienti: i dungeon che affronteremo infatti non sono altro che corridoi, non contengono segreti e rendono l’esplorazione assolutamente inutile.

I combattimenti saranno gestiti da un sistema che ricorda molto i classici JRPG, con qualche sfumatura da strategico a turni molto interessante: sarà infatti possibile spostare liberamente il party negli esagoni presenti sul campo di battaglia, così da evitare i devastanti attacchi multipli dei nemici. Cercare di colpire più avversari contemporaneamente sarà vitale per velocizzare gli scontri e, di conseguenza, guadagnare maggiori quantità di punti esperienza. Vedremo così livellare il personaggio molto rapidamente, fin troppo ad essere sinceri, e già dopo un paio di ore avremo superato il cinquantesimo livello. Winterfrost non è assolutamente un gioco difficile, soprattutto a causa di queste azzardate decisioni di game design. Immancabili i sistemi di ali e caricature, diventati ormai più dei semplici abbellimenti che non delle vere e proprie funzionalità da sbloccare con la crescita del nostro avatar. Interessante invece il sistema dei guardiani, misteriosi aiutanti in grado di aumentare esponenzialmente le statistiche e donarci delle nuove e potentissime skills gestibili grazie a un comodo albero delle abilità. È infine importante notare come Winterfrost Legacy, in contro-tendenza con la gran parte dei browser game, non si concentri molto sul multigiocatore offrendo solo qualche scarna modalità e leaderboard.

Combattimento Winterfrost Legacy

Stilisticamente il titolo merita ampie lodi, anche se è stato tralasciato qualche importante particolare. Le sprites bidimensionali sono curate e i fondali raggiungono livelli di suggestione molto alti, ma le animazioni appaiono scattose e poco gradevoli. Gli effetti grafici riempiono di vivaci colori lo schermo ma i continui caricamenti di sicuro non agevolano la situazione, facendo trasparire qualche problema di ottimizzazione. A confermare questi bug ci si mette un fastidioso effetto dithering, soprattutto durante le transizioni fra gli ambienti. Inoltre la schermata appare quasi sempre congestionata da insistenti offerte dello shop che spesso dovremo chiudere manualmente. Conclude il lato tecnico un comparto audio sicuramente non ispiratissimo e piagato da un discreto lag.

Conclusioni

Winterfrost Legacy purtroppo si trova in una delicata situazione a metà fra la mediocrità e la sufficienza piena, soprattutto a causa di un incerto lato tecnico e una giocabilità non del tutto convincente. Il discreto intreccio narrativo e gli spunti del gameplay potrebbero comunque garantirvi qualche ora di divertimento.

Sito ufficiale: winter.r2games.com/content/winterfrost-legacy_4702.html

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita