Survival: gioco online di sopravvivenza

Negli ultimi anni abbiamo visto proliferare nell’industria videoludica un numero enorme di survival games, giochi in cui il player ha un compito all’apparenza molto semplice: sopravvivere.

Il titolo che analizzeremo in questa recensione, chiamato semplicemente Survival, trae evidente ispirazione da DayZ, la popolare mod di Arma II che probabilmente fece da capostipite a questa ondata di prodotti.

Anteprima di gioco

Personaggio Survival

Survival, sviluppato dal team di TB Group, ci mette al comando di un generico personaggio, con l’obiettivo di procacciarci i beni primari per sopravvivere e, più in generale, resistere il più possibile in un ambiente di gioco dilaniato dalle tormente di neve. Il mondo in cui muoveremo i nostri primi passi è vasto (i produttori affermano che la sua estensione arriva fino a 7 km²) e popolato da una community molto attiva che supera i 500.000 utenti. Il primo consiglio che possiamo darvi è quello di affrontare il semplice ma esauriente tutorial, così da prendere la mano con l’interfaccia e i comandi. Il sempre-verde WASD ci permette di muoverci, il mouse gestisce l’interazione con l’ambiente, il tasto Q apre l’inventario ed è possibile saltare con la barra spaziatrice. Durante le (numerose) schermate di caricamento ci verranno inoltre forniti utili consigli su come, ad esempio, accendere un fuoco per riscaldarci o recuperare un po’ di salute. Purtroppo ci si palesa subito il primo di una lunga serie di bug: infatti, nonostante avessimo selezionato la lingua inglese nel menù principale, gli obiettivi e i messaggi erano scritti in russo.

Terminato il tutorial possiamo finalmente entrare nel vivo dell’avventura. Una volta selezionato il server più performante e atteso un interminabile caricamento siamo pronti a partire. Il gioco ci farà iniziare in un punto casuale della mappa, dove il primo obiettivo sarà quello trovare un riparo dalle intemperie e dagli animali feroci che infestano le aree limitrofe. Successivamente dovremo anche pensare a recuperare un po’ di cibo e delle armi per difenderci. Di quest’ultime ce ne sono di tutti i tipi, dalle più basilari aste di legno fino a una sorprendente varietà di bocche da fuoco realmente esistenti. L’atmosfera di gioco è incredibilmente suggestiva e la sensazione di essere soli nel bel mezzo di una terra sconosciuta è forte, mentre i sentimenti di solitudine e di pericolo imminente riescono a bucare lo schermo a ogni passo che compiremo. I giocatori che avremo occasione di incontrare potranno essere potenziali alleati o nemici, pertanto saremo liberi di ucciderli per rubargli tutte le provviste.

Sparatoria Survival

Il comparto tecnico, purtroppo, è ciò che in questo caso rovina un titolo potenzialmente molto valido. La grafica 3D è di ottima fattura, anche se un po’ troppo spigolosa in certi punti, con la possibilità di settare a nostro piacimento la qualità grafica nel caso non avessimo un PC molto performante. Il vero e proprio dramma di Survival è ancora la scarsa ottimizzazione del suo motore di gioco con il social network su cui si basa. Il binomio Unity-Facebook purtroppo è da anni fonte di grattacapi per gli sviluppatori e questo genera situazioni a dir poco imbarazzanti, riempiendo il gioco di glitch e allungando i caricamenti all’inverosimile. Quanto può durare un caricamento in questo gioco? Beh, fate conto che sono riuscito a scrivere l’intera prima parte della recensione mentre attendevo di entrare in una partita. Il comparto audio, in compenso, riesce a salvarsi grazie a degli ottimi effetti sonori ambientali, anche se una canzone di sottofondo (soprattutto nei menù) non avrebbe certo guastato.

Conclusioni

Survival potrebbe essere un ottimo social game se solo gli sviluppatori di Unity si decidessero a risolvere una situazione ormai diventata insostenibile. Ancora una volta, infatti, un prodotto valido è rovinato da un comparto tecnico non all’altezza, vessato da un frame rate ballerino e bug continui. Se avrete la pazienza necessaria per dimenticare certi difetti, il titolo di oggi saprà regalarvi ore di tensione e solitudine in mezzo alla neve.

Gioco su Facebook: https://www.facebook.com/Survival3DdCommunity

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita