Soul of Guardian: MMORPG fantasy in stile Diablo

Soul of Guardian è un gioco di ruolo online con visuale isometrica che si presenta con un’ambientazione fantasy in stile Diablo unita ad un gameplay ricco di missioni automatizzate e boss da eliminare, in linea con i classici del genere RPG.

Lanciato dalla Ray Media Group, di cui abbiamo recentemente parlato nell’articolo dedicato a Dragon’s Call 2, Soul of Guardian è ambientato nell’immaginario Continente di Battlesoul, il cui nome deriva da una eroica guerra di un lontano passato, combattuta fra un a creatura ancestrale, il Demone Imprigionato, e i due clan della Bestia e dell’Anima, che milioni di anni fa riuscirono a ri-sigillare il Demone grazie ad una misteriosa e leggendaria arma chiamata Soul of Guardian.

Anteprima di gioco

Personaggio Soul of Guardian

Soul of Guardian presenta tutti gli ingredienti tipici degli RPG, fra cui tante quest ed eventi quotidiani multi e singleplayer, possibilità di unirsi ad una gilda, sistema di Pet, gemme e shop dove acquistare personalizzazioni ed equipaggiamenti rari. Le missioni sono completamente automatizzabili, grazie alla sfruttatissima modalità AFK con auto-training e auto-attack. Con l’ausilio di quest’ultima opzione, il nostro personaggio scoverà e sconfiggerà da solo i nemici e raggiungerà più rapidamente (e con il minimo impegno sindacabile) gli achievement previsti, ammesso però che si capiscano le istruzioni dei copiosi dialoghi, tutti rigorosamente in inglese.

Una volta registrato, l’utente non ha grosse opzioni di personalizzazione, ma potrà solo scegliere classe, genere e nome del proprio avatar. Le classi sono quattro: il Blade Warrior brandisce una spada e vanta eccellenti skill di combattimento, il Dagger Assassin è un esperto nella preparazione di veleni, l’Hammer Judge è un energumeno con un martello enorme come arma, e la Spear Guard è una misteriosa creatura in grado di controllare i demoni.

Combattimento Soul of Guardian

Oltre alle missioni, in Soul of Guardian troverete tanti Boss commisurati al vostro livello da sconfiggere progressivamente da soli, come avviene nelle modalità Predatory Abyss e Stone Golem, o con l’aiuto di altri giocatori, amici o alleati di gilda, come in Cavern of Fear. C’è poi Battlesoul Isle, l’unico evento PK in cui i players sono divisi in tre squadre (rossa, gialla e blu).

Conclusioni

Soul of Guardian è un browser game di discreta qualità che dimostra di aver raggiunto un buon livello in termini di sviluppo grafico e del comparto sonoro. A tal proposito, segnaliamo una grafica pregevole, seppur non eccelsa, caratterizzata da quell’effetto “finto 3D” tipico della visuale isometrica, e anche le gradevoli musiche di sottofondo che, a nostro avviso, contribuiscono a creare l’atmosfera giusta per un RPG fantasy. Da un punto di vista di esperienza di gioco, Soul of Guardian è adatto ad un pubblico senza troppe pretese, anzi, per meglio dire, a chi preferisce un leggero passatempo, magari fra una pausa di lavoro o di studio e l’altra, rispetto ad un gioco che richiede ore di impegno quotidiano da dedicare al proprio pg. In altre parole, se siete divoratori di videogiochi e players online incalliti, questo titolo non fa decisamente al caso vostro.

Sito ufficiale: http://sog.gamedp.com/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita