Runescape: uno dei browser game rpg più giocati al mondo

Runescape è un browser game rpg molto popolare in tutto il mondo, purtroppo non disponibile in italiano ma caratterizzato da comparto tecnico a dir poco moderno e all’avanguardia. La grafica è senza dubbio una delle migliori che abbia mai visto, mentre a livello di giocabilità non manca nulla e son presenti tutti quegli elementi tipici e fondamentali di ogni gioco di ruolo che si rispetti. Tutto questo richiede ovviamente una connessione ad internet decente ed un computer abbastanza potente da poter far girare le impostazioni al massimo delle possibilità, altrimenti è sempre possibile diminuirne la resa e di conseguenza il consumo in termini di banda e risorse del computer.

Anteprima di gioco

Come prima cosa potrai creare il tuo personaggio, scegliendo la classe, il colore della pelle, il nome, alcuni dettagli estetici e tutti gli aspetti che sarà possibile personalizzare. A questo punto inizierai l’avventura al fianco di due compagni, i quali ti spiegheranno qual è il vostro obiettivo all’interno della grotta in cui vi troverete, dove affronterai i primi avversari e dove dovrai uccidere una creatura enorme e mostruosa. Sarà così che potrai iniziare a muovere i primi passi da solo, esplorando il villaggio iniziale ed accettando le prime quest, le quali ti permetteranno di familiarizzare con i comandi e le funzioni di gioco senza metterti troppo duramente alla prova.

Il tutto si svolge come in un normale mmorpg, dove missione dopo missione guadagnerai esperienza e farai salire di livello il tuo personaggio, il quale potrà migliorare le proprie performance ed equipaggiare armi ed armature sempre più resistenti, potendo così affrontare nemici sempre più forti e portando a termine quest complesse, le quali verranno quasi sempre seguite da una storia di fondo capace di aumentare l’interesse e lo stimolo da parte del giocatore.

Dopo la registrazione al gioco otterai 14 giorni di membership gratuita, la quale ti permetterà di usufruire di tutti i vantaggi da “membro” senza spendere soldi. Dopo questo periodo di tempo dovrai pagare un abbonamento mensile, oppure potrai partecipare gratuitamente rinunciando però a tutti i vantaggi del caso, come quest aggiuntive, skill particolari, minigame, zone esplorabili aggiuntive, la possibilità di costruire una casa tutta tua e giocare a schermo intero.

Grafica di gioco

Graficamente molto originale, forse non eccellente a livello di modelli poligonali e dettaglio delle texture, ma davvero particolare ed interessante sopratutto se si decide di giocare a schermo intero. Paesaggi, personaggi, mostri e scenari sono stati disegnati seguendo un stile interessante, mentre alcuni video di intermezzo accompagneranno le varie missioni e aiuteranno il giocatore a seguire meglio la trama di gioco. I combattimenti non risultano molto fluidi, così come i movimenti in generale potranno sembrare forse un po’ macchinosi. Tuttavia, Runescape nel complesso dimostra di saperci fare e di riuscire ad ottenere consensi con la propria originalità e con il suo stile grafico inconfondibile.

Gameplay

Tecnicamente si tratta di un hack and slash, almeno per quanto riguarda l’uso dei comandi. Potrai gestire tutto quanto con il solo ausilio del mouse, dai movimenti del personaggio a qualsiasi tipo di interazione con altri NPC o nemici. A livello di dinamiche di gioco, Runescape presenta tutti gli elementi tipici di un gdr, offrendo un sistema di progressione ben oleato ed accompagnato dalle classiche skill da utilizzare in combattimento. L’accesso all’account premium permetterà di imparare ed utilizzare qualche abilità in più, così come sbloccherà l’accesso ad un maggior numero di scenari esplorabili. Tuttavia, anche a livello di account gratuito potrai divertirti e progredire all’interno del gioco senza risentire pesantemente di tali mancanze.

Conclusioni

Runescape si presenta come un ottimo browser game rpg, il quale nonostante gli anni passati dal giorno del suo lancio sul mercato riesce ancora a divertire, stupire ed accaparrarsi una marea di tifosi da ogni parte del mondo. Forse l’account a pagamento garantisce molte più agevolazioni di quanto non capiti abitualmente in altri titoli concorrenti, ma ciò nonostante questo non implica assolutamente un obbligo alla spesa per divertirsi. Il comparto grafico risente del tempo a livello qualitativo ma compensa tale mancanza con una scelta stilistica originale, mentre i classici elementi dei più comuni gdr vengono offerti attraverso un gameplay hack and slash ben studiato e adatto ad esser giocato su browser. Nel complesso si tratta di uno dei migliori browser game in italiano di ruolo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.