Pirate Storm: browser game di pirati in italiano

Pirate Storm è browser game di pirati in italiano, nel quale i giocatori possono issare le proprie vele, caricare i cannoni e partire alla ricerca di battaglie e missioni da portare a termine. Si tratta di un gioco offerto da Bigpoint, nota azienda leader nel settore dei giochi online e particolarmente nota in Italia per via della vasta offerta di titoli in italiano.

Se anche tu ami i giochi di pirati e sei alla ricerca di un browser game ben realizzato e divertente, Pirate Storm fa sicuramente parte della lista di titoli che devi assolutamente provare.

Anteprima di gioco

Pirate Storm si basa essenzialmente sulle numerose quest da portare a termine in cambio di ricompense ed esperienza utile a far salire di livello il personaggio. Attraccherai inizialmente a Carados, l’isola principale attraverso la quale avrai accesso alle zone più importanti: Governatore, Taverna, Gilda e Casa d’aste. Ovviamente un breve tutorial iniziale ti aiuterà ad apprendere le funzionalità di base offerte dal gioco, mentre ti verrà concesso diverso tempo per familiarizzare con l’interfaccia e i comandi.

La mappa del mondo è composta da sette grandi zone, ognuna delle quali presenta al suo interno tre regioni. Dovrai completare una regione per poter passare alla seguente, sbloccando via via tutte le zone presenti nella mappa. Ovviamente per farlo dovrai racimolare sufficienti punti esperienza, salendo di livello e ritrovando cospicui bottini. La maggior parte delle volte per completare una missione basterà seguire una rotta e consegnare un messaggio ad uno dei tanti NPC, mentre in altre circostanze dovrai combattere contro mostri marini o altre navi pirata.

Potrai ovviamente scegliere se essere un lupo di mare solitario oppure affrontare le avversità in compagnia, facendo amicizia con altri giocatori ed unendo le forze per uno scopo comune. Tuttavia, la difficoltà media delle missioni e dei combattimenti è piuttosto ridotta, il che permette ai giocatori di progredire nel gioco tranquillamente anche da soli, lasciando il lato social unicamente a chi lo apprezza davvero e ne sente il bisogno per una questione di amicizie o semplicemente per la necessità di fare due chiacchiere.

Grafica

Il comparto grafico di Pirate Storm offre scenari piuttosto piacevoli, nei quali potrai incontrare mostri marini di ogni tipo ed avrai la possibilità di zoomare sulle navi e i vari elementi ambientali. I modelli poligonali sono stati disegnati con cura, il dettaglio delle texture supera notevolmente la sufficienza e le varie animazioni durante i combattimenti risultano abbastanza divertenti. Non si tratta certo di un titolo capace di raggiungere i livelli dei must del settore come Drakensang Online, The Mummy, Kultan e così via, ma rappresenta pur sempre una scelta piuttosto sicura per tutti gli appassionati di pirati e giochi di questo genere.

Gameplay

Nel complesso Pirate Storm si presenta come un tipico browser game rpg, ambientato in un mondo di pirati ed aspiranti capitani. Se non fosse per i rari casi in cui risulta difficile comprendere il reale obiettivo delle missioni, bisogna ammettere che la difficoltà media degli scontri e delle quest risulta quasi sempre ridotta al minimo, il che sicuramente farà piacere ai principianti ma potrà allo stesso tempo scoraggiare i giocatori più esigenti. Al di la di questo aspetto è bene sapere che si tratta di un gioco piuttosto completo, caratterizzato dal classico sistema di progressione che permette al personaggio di salire di livello combattendo e guadagnando esperienza. Lo scopo sarà quello di rendere la propria nave e la relativa ciurma il più resistente e forte possibile, migliorandone le abilità ed acquistando equipaggiamenti sempre migliori.

Conclusioni

Pirate Storm è un browser game rpg di pirati in italiano, realizzato con cura e adatto sia a giocatori esperti che principianti. E’ uno dei giochi ambientati in mare più gettonati e conosciuti in Italia, anche se tale popolarità è in parte dovuta alla grande pubblicizzazione che ne viene fatta un po’ su tutti i siti di settore. Nel complesso risulta comunque godibile e divertente, non troppo difficile ma comunque sufficientemente stimolante.


Lascia un commento

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress