Pirate Galaxy: imperdibile MMORPG di avventura galattica

Seguendo un filone estremamente caratteristico dedicato ai principali browser game, in grado di prestarsi all’architettura di gioco come poche altre avventure, il gioco spaziale Pirate Galaxy ci permetterà di emulare le gesta di un contrabbandiere disperso in una delle ultime colonie in cui l’umanità ha ancora voce in capitolo, rimanendo però minacciata da un possibile shutdown completo della galassia in cui viene sfortunatamente a trovarsi.

Pirate Galaxy è letteralmente un gioco “epico” in grado di prendere in prestito numerosi elementi della space opera fantascientifica, mostrando numerosi pianeti e includendo svariate migliaia di missioni, dedicate al combattimento senza esclusione di colpi per tutta la galassia.

Anteprima di gioco

Nave spaziale Pirate Galaxy

Come avviene in un clima di ribellione generale dei paesi, in Pirate Galaxy le rimanenti colonie umane vengono invase da Mantis, nientemeno che l’Impero che tempo addietro tradì la razza intera. Senza perdere un istante, l’umanità ha ottenuto il coraggio necessario per contrastare il sempre crescente potere degli invasori alieni, malgrado i danni irreparabili e le perdite generali. Avviene però che il sistema Vega, una sorta di accampamento dedicato alle forze coloniali, tema un plausibile attacco finale, che si presenta assieme ad altre numerose minacce: liberi contrabbandieri, cosmonauti fluttuanti nello spazio, creature che cercano di ottenere un minerale chiamato Cryonite al fine di accrescere il proprio potere.

Pirate Galaxy mostra una tridimensionalità in grado di ricordare alcuni dei principali titoli di sci-fi per console, con fondali compatti e particolarmente variati in tema di elementi decorativi. Le navette che potremo scegliere durante l’avventura, a parte quelle per giocatori principianti (Newbie), saranno di cinque tipologie, ognuna caratterizzata da specifici punti di forza e specializzazioni. Sarà quindi importante scegliere con attenzione e studiare le caratteristiche di ogni nave, al fine di poterne sfruttare al massimo le peculiarità che le contraddistinguono.

Navicella Pirate Galaxy

Nello specifico, le navi tra le quali poter sceglier sono le seguenti: la Damage Dealing Ship (in grado di infliggere danni incredibili grazie allo STAM-S Lightning Storm), le colossali Tanking Ships (in grado di trasportare i necessari riferimenti da un punto all’altro delle mappe), le Speed Ships (per insinuarsi con rapidità nei meandri della lotta), le Engineer Ships (navette supportive e di aiuto, in sostanza riparatrici), e le General (senza particolare specializzazione).

Conclusioni

Pirate Galaxy è visivamente un’esperienza da non perdere, colorita e fluida, per di più giocabile in maniera standalone oltre che browser, tramite un download estremamente leggero. Un MMORPG per così dire “action packed”, dove i riflessi e la strategia hanno la meglio.

Sito ufficiale: http://pirategalaxy.com/it/

2 Commenti

  1. Sono niubbo io o cosa? Il sito e’ in italiano, ma il gioco?!?!?
    Ho selezionato il server europeo internazionale ( quello ita non c’e’ )
    Mi e’ partito in inglese, apro menu, lingue selezionabili:
    francese
    inglese
    polacco
    turco
    portoghese ( beta)
    spagnolo
    tedesco

    Dell’italiano non c’e’ traccia…
    Anche nel forum, 4 lingue supportate, manca l’ita..

  2. Temo di aver sbagliato io a scrivere “italiano” nel titolo. Porgo le mie scuse e provvedo a correggere. Grazie per la segnalazione. 🙂

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita