Ninja Soul: browser game cinese ispirato a Naruto

Ninja Soul è un altro browser game di ruolo liberamente ispirato al tema ninja del celebre manga Naruto, sviluppato dal gruppo made in China di NetPocket e lanciato nel settembre 2012. Oramai ci siamo specializzati nel recensire titoli sull’argomento ninja, soprattutto dopo avervi raccontato del plagio Anime Ninja/I am ninja la scorsa settimana. Allora, perché non iniziare la settimana dedicando un piccolo approfondimento ad un titolo che, da oltre 2 anni, sembra aver riscosso un discreto successo e continua ad avere fan in tutto il mondo orientale (soprattutto Cina e Indonesia), ma anche occidentale.

Ninja Soul è ambientato in un’epoca del passato dove un forte e coraggioso guerriero aspira a diventare un ninjutsu leggendario per sconfiggere il caos e riportare la serenità. In un background storico alquanto banale, ma perfettamente conforme al genere “gioco di ruolo”, Ninja Soul promette emozionanti scontri, un complesso sistema di clan e affiliazioni, tanti drop di armi da upgradare, una pletora di personaggi graziosi, colorati e divertenti con sorprendenti Jutsu (abilità ninja).

Anteprima di gioco

Tutorial Ninja Soul

L’obiettivo di Ninja Soul è quello di diventare il ninja più potente delle terre del Caos. Dovremo quindi allenarci, imparare le tecniche dei Ninjutsu e scoprire l’anima e lo spirito dei veri guerrieri ninja. Cominciamo con la scelta del personaggio. In Ninja Soul ci sono 10 avatar semipredefiniti, cinque maschili e cinque femminili. Ad ognuno è associata una determinata arma e un’anima (sotto forma di spirito o di ali), ma queste possono essere cambiate secondo le preferenze dell’utente. Peccato però che non ci sia uno straccio di spiegazione o uno specchietto che illustri le differenze di classe fra i vari avatar, le caratteristiche di ogni arma o le skill delle anime. Gli avatar sono tutti ispirati ai personaggi di Naruto, ma in versione più tonda e pacioccosa: riconosciamo qui dai capelli rosa l’inconfondibile Sakura, Temari (grazie ai codini biondi) e Ino con una lunga coda bionda. Nella schermata dei personaggi maschili riconosciamo inoltre Sasuke, Naruto e il maestro Kakashi.

Le armi degli avatar femminili sono piuttosto inconsuete: una enorme rosa rossa, una carota gigante, una scopa volante, un albero di natale o un ombrellino di piume di bianche e di pavone. Le anime/ali sono in versione demoniaca, di fuoco, le 8 braccia della dea Kali, uno scudo di legno col simbolo dei crociati, e una specie di Shinigami scheletrico. Pur senza alcuna indicazione scritta, intuiamo che alcune combinazioni non sono un gran che e ce lo dimostra il fumetto con una emoticon in lacrime sopra la testa del nostro avatar! Scegliendo così a caso un personaggio, e ovviamente il nome utente, entriamo nel vivo del gioco. Veniamo subito accolti da un PNG che si allea con noi in una prima battaglia. Come nella maggior parte degli RPG, i combattimenti avvengono a turni automatici e con l’aiuto di una serie di personaggi non giocanti. Le skill e i critici sono stabiliti da un sistema automatico che ne calcola le probabilità sulla base del livello del pg e le sue skill. In pratica, anche qui c’è ben poco da fare. Il sistema di autopathing conduce direttamente alle missioni e si può tranquillamente scorrere senza leggere le schermate di testo fra personaggi che cercano di inserire forzatamente una cornice storica di gioco alquanto surreale simile a quel vecchio film con Arnold Schwarzenegger dove il bambino finisce magicamente dal cinema nella pellicola e diventa protagonista del film. Ma per favore!!! Comunque sia, ormai siamo stati catturati dal gioco e scopriamo di aver sempre sognato di diventare un ninja, se pur in versione digitale a cartoni dentro Facebook.

Personaggi Ninja Soul

A colpi di missioni e combattimenti automatici, saliamo di livello e otteniamo uno ad uno i nostri 5 Jutsu: sono tecniche segrete dei ninja che si sbloccano progressivamente e ci rendono più forti in battaglia. Il primo dei 5 Jutsu è lo Shuriken di fuoco. Oltre a questi nell’interfaccia “zaino” possiamo equipaggiarci con anelli, kurai (pugnali ninja), armatura, fascia e gli altri slot classici degli RPG. Nello shop è possibile comprare armi, vestiario, e anche tantissime ali per il nostro avatar. Bella la possibilità di far provare ogni oggetto prima di acquistarlo: cliccato sull’icona Try on appare un’anteprima del personaggio con indosso l’oggetto selezionato. Certo occorre avere molta valuta di gioco per acquistare gli oggetti dello shop, molti dei quali sono solo decorativi. Le valute di gioco di Ninja Soul sono monete d’oro e argento. Se si è a corto di valuta, si fa un salto nella sezione apposita e si spende valuta vera per pacchetti di oro, argento e altri benefit (pozioni, armi e gemme). Sinceramente il gioco non ci ha colpito abbastanza per spingerci, eventualmente, a fare acquisti.

Conclusioni

A livello di animazioni, pur avendo una grafica in 2D, Ninja Soul non ci è parso tanto male per essere un gioco Facebook lanciato nel 2012. A volte sgrana un po’ i pixel, e le schermate di testo sono davvero copiose, stile vecchia scuola, ma generalmente le varie interfacce di gioco e combattimento sono stabili e caricano abbastanza in fretta. L’interfaccia è semplicissima, con le solite icone ai margini dello schermo e le opzioni social integrate. Nel complesso un gioco tecnicamente discreto, tutt’altro che originale se non nei simpatici avatar.

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/pages/Ninja-Soul-Community/581162015231307

Sito ufficiale: http://bbs.netpocket.org/forum.php

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita