Magerealm: nuovo browser game RPG fantasy

Il sito ufficiale del team di GT Arcade è la piattaforma ideale per chiunque si affacci per la prima volta verso il mondo dei browser game. Magerealm è la loro ultima fatica, da poco pubblicata sul portale e ancora in fase di Beta testing.

Vediamo di capire meglio di cosa si tratta.

Anteprima di gioco

Taverna Magerealm

Come da tradizione, inizialmente dovremo scegliere il nostro personaggio; al momento sono disponibili solamente due classi, ma una terza è in arrivo. La decisione di includere un numero così esiguo di possibilità è chiaramente un modo per spronare il giocatore a sviluppare il proprio stile di gioco, senza farsi troppo condizionare da classi o limitazioni varie, anche se una personalizzazione estetica, anche basilare, sicuramente non ci avrebbe dato fastidio. Il gameplay non potrà che ricordarci i classici hack ‘n slash come Diablo e Sacred, anche se nelle fasi action non sarà tanto l’abilità del giocatore a far padrone quanto la preparazione di skills ed equipaggiamento. I controlli sono estremamente canonici, pertanto basati sull’uso massivo del mouse (per movimento e azioni generiche) e tasti numerici relegati all’attivazione di abilità speciali che ci costeranno una determinata quantità di mana.

L’obiettivo degli sviluppatori era sicuramente quello di creare il browser game più completo in circolazione e le numerose funzionalità, magari prese di peso da altri titoli, certamente si notano: molto interessante è il sistema degli angeli custodi, veri e propri alleati che vi seguiranno ovunque aiutandovi nelle battaglie più ostiche. Ottimo inoltre il sistema di trasformazione in demone, abilità che risulterà spesso cruciale nelle boss fight anche se al costo di moltissime risorse. Per quanto riguarda le attrezzature collezionabili durante l’avventura, è bene sapere che gli oggetti vengono suddivisi in base alla loro rarità. Innovazione che invece farà la gioia degli appassionati del grinding è la possibilità di rifare all’infinito le missioni, accumulando sempre più punti esperienza. Questa varietà di elementi sembra tuttavia un fuoco di paglia utilizzato dagli sviluppatori per mascherare la mancanza di azione vera e propria: i combattimenti, e in generale tutto il gioco, sembrano incredibilmente pilotati e decisamente fin troppo semplici. Addirittura la modalità automatica si attiverà da sola dopo qualche secondo di inattività.

Combattimento Magerealm

Essendo il titolo ancora in BETA testing non saremo troppo duri nei confronti di alcune imperfezioni tecniche che spesso rovineranno le partite (bug, cali di frame rate e disconnessioni sono sempre dietro l’angolo) e ci limiteremo a considerare gli aspetti stilistici e di game design. Graficamente il gioco appare confinato in un comodo standard fantasy che abbiamo già visto in migliaia di titoli simili, per cui certamente una maggiore originalità lo avrebbe fatto risaltare rispetto al concorrenza. Il mondo virtuale è abbastanza vasto e formato da textures, modelli e animazioni decisamente valide e sopra la media. Peccato per i caricamenti decisamente invasivi che non sempre ci fanno apprezzare al massimo i fondali delle missioni. Inoltre la schermata di gioco risulta costernata da informazioni, obiettivi, offerte dello shop e dati superflui, il che distoglie non poco la concentrazione del giocatore dagli obiettivi principali. A questo si aggiungono frequenti errori di spelling e un comparto sonoro non ispiratissimo, che contribuiscono a completare un comparto tecnico che necessita di una rapida revisione.

Conclusioni

Magerealm allo stato attuale non è per nulla sufficiente e cade nella tentazione di nascondere la povertà di reali contenuti dietro a un comparto grafico dettagliato e una tonnellata di opzioni. La speranza è che con il tempo i drammatici problemi tecnici e di game design possano essere limati, anche se emergere in un mercato talmente colmo di prodotti fin troppo simili sarà difficile.

Sito ufficiale: http://mage.gtarcade.com/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita