League of Angels 2: nuovo browser game RPG fantasy

GTArcade ci ha ormai abituati a titoli di discreto livello e, dopo il successo LoA, League of Angels 2 è finalmente pronto a occupare i nostri schermi. La domanda che ci poniamo è se questo nuovo titolo riuscirà a eguagliare le performance tecniche del capostipite, migliorandone eventualmente il gameplay. Scopriamolo con questa recensione.

Anteprima di gioco

Personaggio League of Angels 2

Dopo ben due anni di sviluppo, il 27 Marzo GTArcade ha finalmente reso pubblica la open beta dell’attesissimo League of Angels 2, browser game di ruolo in italiano che ha rappresentato la fortuna del publisher americano. Come da regola, il gioco si avvia con la personalizzazione del protagonista, che non scende nello specifico del dettaglio e dunque abbozzata e generica. Infatti, oltre a optare per genere e nome del nostro soggetto, potremo soltanto decidere la classe da impersonare tra alcuni soluzioni proposte: arciere, guerriero e mago, esattamente come accadeva nell’episodio antecedente. La modifica estetica risulta limitata, ma i cambiamenti che caratterizzano l’equipaggiamento hanno il potere di rendere unico il nostro eroe, soprattutto dopo qualche ora passata nei dungeon. Inizialmente, un lungo e preciso tutorial servirà ad adattarci e spiegarci le profonde meccaniche di gioco, ancora più strategiche rispetto al passato. A tal proposito, la più grande novità è costituita dal maggior rilievo conferito alla gestione del party e agli ordini assegnati agli elementi che lo compongono, adesso comandabili singolarmente tramite una serie di routine scriptate ma incredibilmente flessibili. L’idea di evocare fino a quattro aiutanti ripresi dal primo capitolo, è stata centrale ai fini di creare continuità nella serie, oltre ad ampliare una dinamica originariamente troppo snella. I combattimenti, purtroppo, sono semplici e non appaiono arricchiti di elementi considerevoli, si distinguono sistemi di auto-attacco e auto-difesa che alla lunga rischiano di annoiare anche i più avvezzi ai browser game. Oltretutto, non avremo il diretto controllo dei nostri guerrieri, sarà comunque possibile attivare tutte le abilità necessarie una volta ricaricata l’apposta barra posta sotto agli HP.

È doveroso annotare che molti dei vecchi problemi sono ancora presenti, per esempio lo scarso coinvolgimento del giocatore nelle fasi di esplorazione oppure la mancanza di libertà nella scelta delle quest (gli obiettivi secondari infatti non mancano, però sembrano quasi nascosti e ripetitivi). In ogni caso, è da sottolineare la storia principale che fortunatamente ricopre un ruolo importante, toccando tematiche con una narrazione coesa e ben strutturata. L’enorme quantità di loot a disposizione può forse essere interpretata come una facciata creata ad hoc per celare una carenza di contenuti e innovazioni. Nonostante queste annotazioni, il puro dungeon crawling è appagante e divertente per merito anche della grande varietà di suggestive ambientazioni e di segreti da scovare dietro a ogni angolo.

Combattimento League of Angels 2

GTArcade propone un ottimo comparto tecnico. Dopo un esordio completamente bidimensionale la saga League of Angels prende un’inaspettata strada di “contaminazione”, miscelando assieme sprites e textures con solidi risultati. Nelle fasi di esplorazione visiteremo paesaggi dettagliatissimi, fondali 2D mozzafiato ricolmi di piccoli particolari che impreziosiscono gli ambienti apparendo vivi. Le animazioni dei combattimenti sono migliorabili per alcuni movimenti a scatto, ma questa è sicuramente una condizione momentanea e dovuta allo stato di beta-testing. La disposizione degli oggetti sulla schermata è migliorata notevolmente, rispetto all’edizione precedente, restituendo fruibilità a tutte le opzioni presenti. Infine, i pochi server attualmente disponibili sostengono a stento la quantità di utenti collegati, ma la situazione per il futuro si prospetta più che rosea. Conclude l’offerta una colonna sonora apprezzabile e piacevole, sostenuta da un doppiaggio che non eccelle in qualità.

Conclusioni

League of Angels 2 è il seguito all’insegna del “more of the same” che riprende la tradizione tecnica di GTArcade implementando alcune interessanti peculiarità. Gli appassionati di browser game RPG in italiano che hanno apprezzato il primo capitolo saranno probabilmente felici di provare questa nuova versione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita