Inferno Legend: combatti in nome del diavolo!

Inferno Legend è un browser game di ruolo dove il giocatore sarà un cattivissimo mostro al servizio del diavolo e compirà atti crudeli per seminare paura e terrore ovunque. A differenza di quanto proposto dalla gran parte dei giochi, questa volta non dovrai combattere il male ma bensì aiutarlo a prevalere sul bene.

Il gioco, attualmente in versione beta, è stato sviluppato da Gamebox ed è disponibile per browser, PC (tramite il download di Unity3D) e dispositivi con sistema operativo Android e iOS.

Anteprima di gioco

personaggi Inferno Legend

Il gameplay di Inferno Legend è abbastanza semplice e piatto, seguendo la linea dei più scadenti RPG: scegli un personaggio (cattivo stavolta), personalizzalo con armi e oggetti, livellalo rapidamente con missioni e dungeon, sfida gli altri giocatori, trova una monta, costruisci un totem e così via. Le classi di personaggi di Inferno Legend sono cinque: un robusto ciclope (ovviamente molto forte sia in attacco che in difesa), una vampiressa, una strega di nome Faerie che controlla i fulmini e il fuoco, un samurai per metà umano che ha smembrato la propria anima per inserirla nella sua spada e, infine, una mummia (personaggio non ancora attivo nella beta).

Per quanto riguarda la modalità singola, il giocatore si sposterà su indicazioni del Diavolo lungo una mappa statica, portando a termine altre missioni dal fine non proprio nobile, come uccidere esseri umani e appiccare incendi nelle chiese. Più avanti, lungo il percorso, sarà possibile avere dei compagni di viaggio, piccoli minion non giocanti che ci aiuteranno a sconfiggere i boss più ostici. Non manca la possibilità di comprare una monta e costruire un totem per potenziare il personaggio. Ogni attività, però, ha un costo anche in termini di energia: in Inferno Legend, infatti, è previsto un sistema di stamina (qui chiamato Vigor) per limitare le azioni giornaliere e spingere l’utente ad acquistarne altra tramite la moneta virtuale, le gemme.

combattimento Inferno Legend

I combattimenti offrono la possibilità di sferrare attacchi base e attacchi speciali oppure di passare alla modalità automatica. Paradossalmente quest’ultima scelta è la migliore, visto che gli attacchi speciali in realtà non cambiano di molto l’esito dello scontro e il più viene determinato dalla strategia impostata in precedenza e dalle proprie skill. Gli scontri PvP sono a turni completamente automatici e si basano quindi solo sul calcolo del ranking e del livello del pg.

Conclusioni

Inferno Legend ci è sembrato un browser game abbastanza anonimo: nulla, dal gameplay alla grafica, è riuscito a colpirci in qualche maniera, per non considerare il fatto che il gioco risulta spesso lento a caricare e le schermate di testo sono interminabili e, peraltro, tradotte in un inglese davvero pessimo. La grafica e le animazioni non sono male, ma le ambientazioni risultano troppo statiche e si ha come la sensazione che gli sfondi scivolino sotto i piedi dei personaggi come pellicole di un vecchio film. Insomma, Inferno Legend sarà anche disponibile per browser e mobile, ma proprio non vediamo per quale motivo dovreste sprecare tempo, o peggio denaro, per giocare ad un titolo così scarso.

Sito ufficiale: http://il.gamebox.com/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita