Increase: browser game RPG graficamente moderno

DG Games, giovane software house americana già autrice di Tank&Generals, ha recentemente lanciato un nuovo browser game RPG intitolato Increase. Si tratta di un gioco concettualmente classico, impreziosito da un comparto grafico moderno e all’avanguardia.

Anteprima di gioco

Personalizzazione personaggio Increase

Le avventure di Increase sono ambientate in un medioevo fantasy abbastanza stereotipato, già visto in centinaia di produzioni simili. Prima di entrare nelle regioni disponibili dovremo però creare il nostro avatar tridimensionale scegliendo fra ben tre classi differenti: ci sono i paladini, resistenti tank dotati di una forza senza pari, gli arcieri, scaltri conoscitori di manovre evasive, e i maghi, in grado di sfruttare al meglio incantesimi e pozioni. Il cuore del gioco sono i combattimenti, i quali si svolgono grazie a un combat system che riprende quello dei classici JRPG, mantenendo un’impostazione a turni molto lenta e statica che favorisce parzialmente la strategia rispetto ai semplici riflessi. Durante il nostro turno potremo selezionare un’azione per ogni membro del party, optando fra attachi speciali, posizioni difensive e utilizzo di oggetti. Manca completamente la possibilità di muoversi all’interno dell’arena virtuale e, in generale, le battaglie hanno un feeling incredibilmente datato. Inizialmente la noia potrebbe farsi sentire, ma quando impareremo le prime skills riusciremo ad apprezzare il macchinoso sistema di gestione del guerriero. Oltre al PvP, che ci farà scontrare contro nemici casuali di pari livello, potremo sfidare anche delle bestie mitologiche assai temibili: licantropi, ciclopi e dragoni, tutti avversari che se affrontati singolarmente non ci penseranno due volte a sbarazzarsi del protagonista.

La parte più riuscita dell’intera produzione è il supporto dato ai clan, visto che non solo la personalizzazione è molto approfondita ma anche le modalità riservate ai gruppi organizzati di utenti sono decisamente interessanti. Oltre alla già citata “caccia alle bestie”, vale la pena menzionare anche la conquista delle varie regioni attaccabili con un’armata superiore alle dieci unità. Queste ci garantiranno sia una maggiore visibilità sulla world map, sia una rendita costante di risorse minerarie; l’economia di Increase infatti si basa su tre tipi di cristalli (rossi, verdi e blu) che potranno essere utilizzati per produrre armi ed equipaggiamenti. I metalli preziosi (oro e argento) sono invece considerati come monete premium, acquistabili con soldi veri e spendibili nello shop in-game. Purtroppo gli utenti che decidono di effettuare questa conversione si ritrovano estremamente avvantaggiati rispetto agli altri, con doppi punti XP e la possibilità di creare oggetti incantati. Fortunatamente avremo a nostra disposizione scambi illimitati con gli altri giocatori presso il mercato globale, grazie al quale potremo anche inviare messaggi e formare alleanze.

Combattimento Increase

Il primo problema tecnico che noteremo sarà l’assurda risoluzione, anche se attivando la modalità fullscreen sarà possibile apprezzare al meglio gli sforzi compiuti in campo grafico dal team di DG Games. Le impostazioni personalizzabili sono moltissime e vanno dal dettaglio delle ombre fino a un leggero antialiasing, opzione raramente rintracciabile in un browser game. Modelli tridimensionali e textures sono di discreta fattura, ma i fondali si ripetono frequentemente e non garantiscono una grande varietà, mentre l’ottimizzazione generale lascia a desiderare, poiché anche con le impostazioni al minimo incapperemo in continui cali di frame rate. Non mancano poi le frequenti disconnessioni, soprattutto durante i combattimenti con molti personaggi su schermo, così come i caricamenti risultano tendenzialmente un po’ troppo lunghi. Buona invece la colonna sonora orchestrale, anche se sfumata e quasi mai presente durante i “tempi morti”.

Conclusioni

Increase è un browser game caratterizzato da qualche spunto interessante, anche se purtroppo risente di alcune meccaniche a dir poco anacronistiche. Ad aggravare ancor più la situazione troviamo un comparto tecnico decisamente da rivedere, in parte compensato da una qualità grafica superiore alla media. Nel complesso si tratta di un MMORPG sufficiente, concettualmente classico e che potrebbe interessare agli appassionati del settore alla ricerca di un nuovo titolo da testare.

Gioco su Facebook: https://www.facebook.com/games/increase_rpg

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita