Felspire: nuovo browser game RPG fantasy

37Games ritorna sul mercato dei browser game con Felspire, un nuovo MMORPG a tema fantasy dotato di un intrigante stile grafico e qualche innovazione non proprio riuscita sul versante gameplay.

Anteprima di gioco

Personaggio Felspire

Molti dei recenti browser game hanno subito un progressivo abbassamento del livello di difficoltà e Felspire potrebbe benissimo essere l’esempio di questa tendenza. Ma andiamo con ordine: una volta avviato il gioco di casa 37Games dovremo scegliere la nostra classe preferita fra il classico guerriero-tank, un arciere perfetto per i colpi a distanza e un esperto mago. Già nelle prime elementari quest capiremo subito la struttura portante del titolo, un dungeon crawler con molta enfasi sulla ricerca di loot sempre migliori. Avremo addirittura le classiche ampolle rosse e blu in stile Diablo a indicare il livello di HP e mana disponibili. Utilizzando il mouse potremo fare praticamente qualsiasi cosa, mentre con i tasti numerici attiveremo le abilità speciali sbloccate salendo di livello. Le sessioni di gioco vere e proprie saranno composte da lunghe quest in dungeon sempre più articolati, ricchi di extra e percorsi bonus, salvo poi rallentare il ritmo per distribuire equamente il nuovo equipaggiamento.

Quello che potrebbe apparire come un gameplay bilanciato ma allo stesso tempo frenetico è però rovinato dalla infima interazione del giocatore, davvero ai minimi storici. Non stiamo parlando dell’ormai comune auto-path, che in parte rende vani gli sforzi di level design, ma addirittura di un combat system automatico che attiva autonomamente abilità e oggetti curativi. Non solo, visto che addirittura l’equipaggiamento migliore sarà scelto dal computer e persino le quest saranno accettate senza un nostro esplicito comando. Una volta avviato il gioco potrete restare fermi a guardare lo scorrere degli eventi, vincendo ogni battaglia senza il minimo sforzo. Il frequente level-up perde ogni significato; l’intera evoluzione del personaggio non è sentita emozionalmente come negli MMORPG perchè non ci si sente realmente parte dell’azione. Persino l’acquisizione di nuove caricature e ali appare esclusivamente un vezzo estetico e non il raggiungimento di un complesso obiettivo. Inoltre la confusione della world map di sicuro non ci aiuterà nelle nostre peripezie, così come gli insistenti messaggi dello shop in game. Concludono l’offerta videoludica la fornace, nella quale forgiare nuove armi grazie ai materiali trovati nei livelli, e il supporto alle gilde, unica interazione multiplayer degna di nota.

Combattimento Felspire

Stilisticamente Felspire è un ottimo prodotto, dotato di un comparto grafico piuttosto avanzato. Sprites colorate e dotate di animazioni fluide e convincenti sono poste su fondali suggestivi e coerenti con il tema fantasy del titolo; peccato solo per una schermata fin troppo congestionata da informazioni superflue. Buona l’ottimizzazione, con caricamenti frequenti ma di breve durata che non intaccano minimamente la cache del browser. Infine merita una sufficienza anche il comparto audio, caratterizzato da brani non ispiratissimi ma effetti sonori di alta qualità.

Conclusioni

Per quante opzioni possa offrire un titolo, queste diventano inutili se manca il divertimento. Felspire è costretto in uno scomodo limbo a causa di ingiustificabili decisioni di game design, che rendono l’interazione dell’utente praticamente nulla. Con un lato tecnico del genere ci si poteva aspettare molto di più.

Sito ufficiale: http://play.37.com/fs/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita