DDTank: browser game a turni tipo Worms

Tutti voi conosceranno Worms, quel simpatico videogame che ha saputo entrar a far parte della storia con i suoi vermiciattoli in guerra. Il browser game rpg che sto per presentare si chiama DDTank e ricorda molto da vicino il famoso Worms, con la differenza che invece di impersonare un verme impersoneremo un ragazzo o una ragazza.

Si tratta di un gioco browser based che non richiede nessun download ne installazione, basterà una breve registrazione ed avremo accesso al gioco in lingua inglese.

Panoramica di gioco

Per iniziare a giocare dovremo scegliere nome e sesso del personaggio. Inizieremo così il tutorial che ci insegnerà ad orientarci nella città principale, nei menù e nei combattimenti. I primi combattimenti ci mostreranno come si utilizzano le armi, come si prende la mira e come si regola la potenza di fuoco nonché i movimenti. Oltre a sfidare i nemici sotto forma di creature potremo sfidare altri giocatori, come vedremo sempre nel tutorial di li a poco.

Un misto tra guerra a turni pvp e gioco di ruolo che vedrà infatti il nostro personaggio guadagnare esperienza con i combattimenti e salire di livello, sbloccando nuove zone, possibilità di equipaggiare nuove armi e così via.

Una curiosità della quale informo per farsi una risata, è la possibilità di cercar moglie/marito, sposarsi ed eventualmente addirittura divorziare.

Altra sottile particolarità è la possibilità che a volte ci verrà proposta di scegliere 1 tra una serie di carte coperte, vincendo così quello che troveremo raffigurato (soldi, oggetti, armi…).

Centro città, armi e acquisti

Dal centro città avremo accesso a tutte le zone di gioco, dalla game house dove avran luogo le sfide, all’armory dove potenziare le armi, allo shop dove acquistare indumenti alla moda, alla wedding chapel dove potremo persino sposarci.

Con i soldi guadagnati nelle vittorie ottenute potremo recarci al negozio per comprare armi, pistole, fucili, più potenti. Inoltre all’armeria potremo potenziare le armi in nostro possesso con la fusione di determinati elementi.

Accedendo alle specifiche del personaggio e al suo inventario, avremo modo di equipaggiarlo a nostro piacimento, non solo per quanto riguarda l’artiglieria ma anche vestiti e particolarità estetiche. Ho voluto provare a comprare qualche vestito ma i “coins” inizialmente sono a zero e sono stato rimandato alla pagina di acquisto tramite soldi reali.

Combattimento

Il gioco si svolge a turni, un turno attaccheremo noi e quello seguente l’avversario. Avremo un tot di tempo per impartire i nostri movimenti, prendere la mira e fare fuoco. Ogni personaggio ha i propri punti vita che perde a seconda di come e quanto viene colpito.

Avremo a disposizione degli attacchi speciali che ci permetteranno di aumentare la potenza di fuoco, piuttosto che sparare più colpi consecutivi o in contemporanea. Ogni potenziamento può esser usato al momento, quando sarà il turno del nostro personaggio. Ad ogni skill attivata corrisponde una breve animazione, niente di speciale ma comunque apprezzabile.

Grafica

Una grafica limpida e curata, niente di esorbitante a livello cinematografico durante gli attacchi e l’uso di mosse speciali dalle quali mi sarei aspettato di più. Il tutto si limita a qualche piccolo movimento, all’aumento dell’aura intorno al personaggio e piccolezze simili.

Conclusioni su DDTank

Un browser game piuttosto semplice, facile da capire e dall’interfaccia intuitiva. Ispirato sicuramente al genere “Worms” non mostra grandi novità ne dal punto di vista del gameplay, ne grafico ne cinematografico. Tuttavia potrebbe risultare divertente una volta presa dimestichezza con la mira e la regolazione della potenza di fuoco, nonché per via della possibilità di personalizzare il proprio personaggio con vestiti ed altri oggetti estetici quali ad esempio gli occhiali.

Il combattimento che pare esser un po’ troppo lento a parer mio riesce forse a recuperare qualche punto grazie all’aggiunta delle skills o se vogliamo definirle diversamente, le “mosse speciali”, le quali animano un po’ il gioco con piccole animazioni sia del personaggio che del proiettile sparato.

Sicuramente ciò che spinge il giocatore a proseguire potrà essere la voglia di salire di livello, guadagnare soldi per comprare nuove e potenti armi da vedere sul campo e vestiti per far apparire il proprio personaggio il più bello ed originale possibile. Da provare per chi ama giochi di questo genere e cerca un’alternativa nuova.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.