Crystal Saga: browser game rpg fantasy

Crystal Saga è un browser game rpg disponibile in lingua inglese e ambientato in un mondo fantasy popolato da creature di ogni tipo. Presenta tutte le classiche caratteristiche di un gioco di ruolo, come ad esempio il sistema di livellamento, le quest, i pet, i combattimenti, le skill e così via.

Potrai scegliere fra un totale di cinque classi differenti, ognuna caratterizzata da diverse peculiarità che ti permetteranno di intraprendere determinati stili di combattimento, usufruendo di abilità uniche e migliorabili nel tempo.

Primi passi di gioco

Ogni classe presenta due alberi delle abilità differenti, da poter skillare a proprio piacimento e persino resettare in caso di bisogno. Durante la creazione del personaggio potrai optare fra uno dei dieci volti (cinque maschili e cinque femminili) da utilizzare come avatar, mentre a livello estetico le sembianze del tuo carattere dipenderanno unicamente dalla classe scelta. Knight, Rogue, Priest, Ranger e Mage rappresentano le cinque classi, ognuna con le proprie caratteristiche, aspetto ed abilità.

Iniziata l’avventura affronterai le prime missioni con l’assistenza del tutorial, che con le varie frecce ti indicherà dove cliccare per portare a termine i vari obiettivi. Sarai seguito piuttosto insistentemente soltanto fino al decimo livello, soglia nel quale riceverai la capacità di ottenere un tuo pet personale, catturando un orso all’interno del gioco. Proseguendo nell’avventura avrai modo di addomesticare altre creature a tua scelta, le quali combatteranno al tuo fianco, saliranno di livello e potranno migliorare le varie caratteristiche proprio come il tuo personaggio principale (punti forza, intelligenza, agilità e così via).

Grafica

Graficamente mediocre, con modelli poligonali piuttosto scontati e un dettaglio delle texture che lascia a desiderare. Non è possibile zoomare sul personaggio, ne tanto meno su qualsiasi altro elemento di gioco, il che limita ulteriormente la curiosità dei giocatori. Gli scenari non sono poi così vari tra loro, mentre le creature variano dai classici animali della foresta ai golem di pietra, per poi passare ai granchi sulla spiaggia e gli uccelli nella natura. Tutta una serie di elementi già visti e rivisti.

A livello di animazioni le cose non migliorano, mostrando combattimenti ripetitivi, monotoni e dinamicamente ben poco realistici. Anche le varie skill, le quali solitamente vengono accompagnate da effetti notevoli e piuttosto accattivanti, non sembrano esser state prese in considerazione con l’adeguata attenzione. L’interfaccia risulta molto simile ai classici MMORPG, mostrando nella parte bassa dello schermo la barra con le abilità, funzionalità, inventario e così via.

Gameplay

Un punta e clicca semplice da capire, anche grazie al tutorial iniziale che permette di comprendere le funzioni di gioco anche senza conoscere l’inglese. L’utilizzo dei tasti di scelta rapida sulla tastiera possono inoltre velocizzare le operazioni, semplificando l’apertura delle varie interfacce e l’utilizzo delle abilità durante i combattimenti. Le quest non presentano nulla di nuovo, richiedendo al giocatore di spostarsi da uno scenario all’altro in cerca di creature da uccidere o oggetti da raccogliere, il tutto in cambio di esperienza, soldi e magari qualche equipaggiamento utile.

Il gioco è ricco di automatismi, i quali permettono ai giocatori più pigri di guardare lo schermo senza dover fare praticamente niente. Basta infatti cliccare sul nome della quest (nella parte alta/destra dello schermo) per inviare automaticamente il personaggio verso la zona di destinazione, verso il nemico da uccidere o l’NPC con cui dialogare per ottenere la ricompensa. Inoltre, attivando la modalità “AFK”, potrai letteralmente alzarti dalla sedia e andare a fare quello che vuoi, mentre il tuo combattente continuerà a combattere all’infinito contro tutte le creature presenti nello scenario in cui lo avrai lasciato.

Conclusioni

Crystal Saga è una semplice alternativa ai browser game di ruolo, adatta ai giocatori non troppo esigenti ne dal punto di vista grafico ne del gameplay. Gli eccessivi automatismi possono annoiare i giocatori più pratici già dopo i primi minuti, anche se come rovescio della medaglia potrebbero trovarsi bene i partecipanti più pigri. Nel complesso la qualità è mediocre e non all’altezza di un 2012 in cui alcuni titoli sbalorditivi sono già usciti o stanno per farlo, presentando comparti grafici d’avanguardia e gameplay quasi alla pari dei normali giochi MMO scaricabili.

  • Grafica appena sufficiente, anche se paragonata ad alcuni nuovi titoli sembra letteralmente appartenere ad un’altra epoca.
  • Gameplay classico dei giochi di ruolo punta e clicca, il quale volendo permette di giocare utilizzando soltanto il mouse.
  • Comparto audio accettabile, con colonne sonore molto tranquille ed effetti sonori durante i combattimenti piuttosto ripetitivi e alla lunga stancanti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.