Bleach Online: browser game RPG basato sull’omonimo manga

Bleach Online è un browser game basato sull’omonimo manga e anime ideato da Tite Kubo, sicuramente uno dei più famosi e recenti esponenti del fumetto giapponese.

Oltre alla serie regolare (che prosegue senza sosta dal 2001), quattro lungometraggi e una decina di videogiochi pubblicati per le console più famose, GoGames ne ha finalmente realizzato una versione free-to-play per browser.

Anteprima di gioco

Giocatori Bleach Online

Bleach Online si apre con una rapida fase di creazione del personaggio, anche se le possibilità di personalizzazione sono piuttosto ridotte e limitate al nome, sesso e sei archetipi principali contraddistinti da specifiche caratteristiche. Nonostante i ruoli non siano esplicitamente definiti dal gioco non sarà difficile riconoscere tank, ricognitori e assaltatori. Dopo un breve tutorial iniziale potremo inoltre creare il nostro Nemu, un aiutante che ci seguirà nelle varie peripezie. La trama scorre parallelamente a quella del manga originale e spesso incontreremo personaggi famosi che potremo arruolare nella compagnia, formando un piccolo ma agguerrito gruppo già dopo poche ore.

Il gameplay non si discosta molto dal classico stile RPG, pertanto dovremo portare a termine diversi compiti per guadagnare ricompense di vario tipo. La crescita dei personaggi è piuttosto lineare e lenta ma permette di personalizzare minuziosamente ogni statistica, così da bilanciare al meglio i singoli ruoli all’interno della squadra. Il loot su cui metteremo le mani è esclusivo per ciascuna classe, fatta eccezione per le “Spirit Stones”, pietre magiche in grado di aumentare vertiginosamente i nostri poteri. Peccato che le missioni si siano rivelate fin troppo simili tra loro, monotone e abbastanza noiose, principalmente per colpa di un sistema di combattimento completamente scriptato e automatico. Questo significa che una volta selezionata la formazione non potremo fare altro che guardare lo svolgimento dell’azione, senza la possibilità di influenzare in alcun modo l’esito degli scontri. A livello di comparto multiplayer manca inoltre un matchmaking degno di tale nome, per cui spesso ci ritroveremo contro altri utenti di livello completamente differente, mentre il PvP soffre enormemente del fenomeno pay to win, in quanto spendendo soldi veri è possibile acquistare armi migliori.

Combattimento Bleach Online

Visivamente parlando ci troviamo di fronte a una produzione eccellente, che ha fatto tesoro del materiale di ispirazione; le illustrazioni di Bleach Online riprendono lo stile originale e gli appassionati non ci metteranno molto a riconoscere i luoghi più famosi. La visuale 2D a scorrimento ricorda un po’ i beat ‘em up a 16 bit, con sprites e fondali che si adattano perfettamente pur non brillando troppo né come animazioni né come fluidità. In particolare abbiamo notato notevoli cali di frame rate nei combattimenti più spettacolari, ma si tratta di problematiche minori risolvibili con un aggiornamento. Peccato per una gestione dei menù decisamente confusa e un generale affollamento delle schermate, sicuramente non aiutato dalla strana risoluzione a cui viene riprodotto il gioco. Buona infine la colonna sonora, non memorabile ma in linea con il titolo.

Conclusioni

Bleach Online è un discreto MMORPG che fa leva su una licenza ricca di fedeli appassionati. Nonostante l’ottimo comparto tecnico, il gameplay non è nulla di eccezionale e rischia di annoiare velocemente.

Sito ufficiale: http://bleach.gogames.me/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita