Avinator: pronti per salpare verso Tortuga!

Avinator è uno di quei titoli che classificherei con l’etichetta “browser game 2.0”, visto il coraggio mostrato dagli sviluppatori nel cercare di innovare il genere pur conservandone la tradizione.

A voler essere completamente sintetici Avinator sembra essere l’ennesimo browser game trapiantato su Facebook, anche se in realtà, esattamente come il già recensito Gangster Nation, il titolo odierno rappresenta un importante passo in avanti per il settore.

Anteprima di gioco

Attacco Avinator

L’ambientazione originale di sicuro aiuta molto il gioco a distinguersi dalla concorrenza: ci troviamo su una Terra completamente sconvolta dalla caduta di un meteorite nell’anno 1887, che ha sconvolto completamente la geografia del pianeta creando una miriade di isolotti volanti e non al posto dei continenti. In mezzo a questo marasma generale si sono create due fazioni corsare alle quali potremo prendere parte facendoci strada verso Tortuga, la vera e propria Terra Promessa di questo mondo disastrato. La trama è più che altro un pretesto per buttarci nella mischia: il primo compito sarà naturalmente personalizzare il nostro personaggio, decidendo anche con chi schierarci in questa corsa verso la mitica isola.

Il gioco si sviluppa attraverso le varie isole che popolano il cielo e, prima di poter passare alla successiva, dovremo vincere un numero crescente di battaglie. Queste si svolgeranno seguendo la classica tradizione dei browser game, basata su statistiche e calcolo delle probabilità; nulla che metta davvero alla prova la nostra abilità videoludica rispetto a fortuna e pianificazione degli scontri. La nave che comanderemo infatti necessiterà di continue migliorie e manutenzione per essere al passo con le altre. Sarà possibile modificare armamentario e scafo grazie allo shop in-game oppure con i pezzi trovati nella mappa. In ogni isola conquistata potremo trovare tesori incredibilmente rari o modeste quantità di monete, sempre utili per velocizzare i tempi di attesa. Oltre alla nave dovremo però migliorare anche il personaggio, incrementando determinate caratteristiche che ci faranno guadagnare promozioni e gradi sempre maggiori. É inoltre presente il classico sistema di carburante ricaricabile, anche se in realtà non è mai stato un vero impiccio durante il nostro test. Ottima infine la componente social del gioco, caratterizzata sia da ostiche battaglie PvP sia da missioni cooperative.

Personalizzazione Avinator

“Browser Game 2.0” non vuol dire innovazione solo nel gameplay, ma anche dal punto di vista grafico. Avinator offre infatti uno degli stili più curati del genere, grazie a disegni delicati e originali, scelte cromatiche perfette per il tema di gioco e un’ottima caratterizzazione dei diversi personaggi. Peccato solo per alcuni menù fin troppo congestionati e per un piccolo problema con la finestra, schiacciata dalla sidebar di Facebook. Il gioco inoltre è uno dei pochi a presentare una colonna sonora degna di tale nome: tracce sinfoniche raffinate vi culleranno con maestria durante il viaggio verso Tortuga.

Conclusioni

Avinator è il simbolo dell’evoluzione dei browser game. Un gameplay che mischia innovazione e rispetto per il passato si unisce a un comparto tecnico finalmente all’altezza, creando un perfetto biglietto da visita per chi si affaccia al genere.

Gioco su Facebook: https://www.facebook.com/games/avinator-en/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita