Gridiron Heroes: gioco manageriale di football americano

Mancano oltre cinque mesi all’inizio dell’NFL, la più importante competizione di football a stelle e strisce, ma gli appassionati possono stemperare l’attesa con l’ultimo titolo targato Pixel Rampage. Gridiron Heroes si colloca a metà tra il genere gestionale e quello sportivo, garantendo uno spasso senza confini.

Anteprima di gioco

Match Gridiron Heroes

La mancanza della licenza ufficiale NFL è compensata da una profonda suite di personalizzazione che ci permetterà di creare una squadra partendo da zero: nome, città di appartenenza, logo e persino colori sociali sono tutti particolari che potremo modellare a nostro piacimento. La fase manageriale ci verrà introdotta grazie a una serie di corti video tutorial, perfetti per comprendere al meglio i complessi menù di gioco. Il roster iniziale sarà composto esclusivamente da atleti sulla via del ritiro e qualche giovane promessa, starà a noi bilanciare le formazioni offensive e difensive in vista del campionato: ogni giocatore è valutato da una scala di cinque stelle che sommano le singole statistiche come resistenza, abilità nei tackle o velocità della corsa, migliorabili attraverso all’allenamento. Le fasi di training infatti occuperanno un lasso di tempo piuttosto lungo, ma la crescita delle abilità si dimostrerà considerevole. Oltretutto, nei momenti della “off-season” potremo ingaggiare qualche svincolato oppure inviare un’offerta alle stelle in scadenza di contratto. I due tipi di valuta, standard e premium, sono ben bilanciati e non favoriscono di tanto chi decide di convertire un paio di Euro, pur fornendogli una maggiore sicurezza economica; il budget di partenza terminerà molto in fretta e racimolare qualcosa vincendo le partite.

Il vero fulcro dell’esperienza resta senza alcun dubbio il “match day”: la preparazione strategica comincia con la scelta degli schieramenti, divisi in due formazioni peculiari per ogni fase di gioco, proseguendo con la creazione di un playbook in cui conservare tutti gli schemi acquistati nel relativo negozio. Una volta assegnati i vari ruoli potremo scegliere se simulare la partita, vestendo i panni di coach, oppure se giocare in tempo reale. Infatti, Gridiron Heroes include una simulazione decisamente arcade degli scontri in cui impersoneremo un quarter-back, il regista della squadra. Lo stile fortemente 8 bit richiama titoli storici come Tecmo Bowl e si affida alla combinazione di frecce direzionali e due tasti, parallelamente a quanto accadeva utilizzando un NES: -A- servirà per effettuare il passaggio o placcare, mentre -S- ci permetterà di cambiare personaggio e iniziare le azioni di attacco. Il gameplay in questa fase è estremamente semplice, ma riesce comunque a divertire anche i meno avvezzi alle complesse regole della disciplina. Tornei e campionati costituiscono soltanto la punta di un enorme iceberg che man mano vi rivelerà una vasta quantità di obiettivi secondari, achievements da conquistare e sfide online all’ultimo touchdown.

Banca Gridiron Heroes

Il termine pixel art appare quasi sprecato di fronte a Gridiron Heroes, una vera meraviglia nonostante alcuni difetti di sgranatura. Il tocco stilistico di Pixel Rampage si nota soprattutto negli ordinatissimi menù, ricchi di funzioni facilmente raggiungibili fin dal primo avvio. Il motore di gioco Unity regge discretamente anche le fasi più concitate, mantenendo un frame rate solidissimo, pur incappando talvolta in caricamenti eccessivamente lunghi. Nulla da criticare invece sul versante sprites e animazioni, sempre fluidissime e belle da vedere. Sufficiente infine il comparto audio, caratterizzato da effetti sonori di base in linea con l’atmosfera generale.

Conclusioni

Gridiron Heroes è il social game perfetto per tutti i fan della NFL. Lato tecnico impeccabile e gameplay divertentissimo arricchiscono un’esperienza che potrebbe essere apprezzata anche dagli appassionati di titoli sportivi.

Gioco su Facebook: https://www.facebook.com/games/gridironheroes

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita