5 nuovi browser game di strategia (giugno 2017)

Quest’oggi andremo a scoprire alcune novità riguardanti il mercato dei browser game di strategia, una delle categorie videoludiche più ricche e gettonate di sempre.

Throne: Kingdom at War

Un browser game di strategia medievale disponibile in italiano e sviluppato da Plarium, nota azienda specializzata in giochi di strategia come Stormfall e Sparta: War of Empires. La formula resta più o meno la stessa di sempre, mentre il comparto grafico e le basi del gameplay si ispirano al modello offerto da Vikings: War of Clans, un altro browser game sviluppato dallo stesso team e incentrato sulla cultura vichinga. Il comparto grafico, anche se quasi completamente statico, non è affatto male, così come la profondità del gameplay e la completezza dell’esperienza di gioco.

Age of Musketeers

Probabilmente ne avranno sentito parlare in pochi ma si tratta del nuovo browser game di strategia sviluppato da Elyland, nota azienda specializzata nella realizzazione di giochi mobile e per browser. Ciò che caratterizza il titolo in questione è il contesto storico e la presenza di personaggi come D’Artagnan e Milady de Winter, nonché la possibilità per i giocatori di vestire i panni di un moschettiere impegnato nello sviluppo di un insediamento. Concludono l’offerta un notevole comparto grafico, animato e di qualità, e un sistema di combattimento in tempo reale che permette di scegliere come schierare le truppe sul campo di battaglia. Sfortunatamente il gioco è ancora in beta e il rilascio è previsto tra circa 3 mesi.

New World Empires

Un browser game di strategia coloniale disponibile in italiano e sviluppato da Bytro labs, un gioco ambientato nella prima metà del 19° secolo e caratterizzato da un gameplay profondamente strategico. Grazie all’aiuto di personaggi storici come Magellano, Napoleone Bonaparte e Galileo Galilei, i giocatori possono ereditare il titolo di Duca di Tolosa ed espandere il proprio impero, respingendo i nemici confinanti, colonizzando nuovi territori, e garantendo pace e prosperità al loro popolo.

Barons of the Galaxy

Passiamo al genere sci-fi con uno strategico spaziale rilasciato a marzo e sviluppato da un appassionato con decenni di esperienza nel settore dei giochi strategici e RPG. Le meccaniche di gioco sono state progettate per limitare il potere dei giocatori esperti e dare la possibilità di emergere anche ai più piccoli, attraverso un’esperienza interattiva di strategia politica che non si basa unicamente sui combattimenti. Si tratta infatti di un’esperienza profondamente cooperativa e fondata sul commercio, l’industria, la politica e la guerra, con migliaia di giocatori che possono assumere il comando di una società in una galassia in auto-espansione. Con la crescita delle popolazioni i partecipanti possono eleggere i governatori delle città, gli imperatori dei pianeti e persino i signori di interi sistemi solari.

Erectus

Concludiamo con un browser game di strategia recente anche se apparentemente datato, un gioco sviluppato da Maata Games che riporta i giocatori indietro nel tempo di 130.000 anni. In un mondo ben diverso da quello attuale, Homo erectus e Homo sapiens si scontrano per la sopravvivenza e i partecipanti possono costruire un nuovo villaggio optando fra quattro civiltà differenti. Come in ogni classico browser game di strategia, anche in Erectus è possibile gestire l’economia di un villaggio e addestrare un potente esercito, costruire edifici e combattere contro gli altri giocatori.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.