5 browser game RPG fantasy

In questo articolo andremo a scoprire cinque MMORPG fantasy per browser, per tutti gli appassionati di giochi di ruolo online alla continua ricerca di nuove esperienze virtuali.

Ogni gioco proposto nella lista è stato recensito su questo sito, pertanto troverete un’immagine, una breve descrizione e un link diretto alla recensione.

5 browser game RPG fantasy gratuiti

Nightfalls

Combattimento Nightfalls

Un gioco hack and slash sviluppato da 37Games, un team cinese già autore di altri browser game come Felspire e ShiFu. Come ormai spesso accade, il gameplay risulta piuttosto guidato e automatizzato, mentre i combattimenti a turni rappresentano probabilmente l’aspetto più interessante del titolo. Originali inoltre i “rage points” in stile Diablo, punti che accumulandosi riempono una speciale ampolla che consente di scagliare potenti attacchi. Non mancano naturalmente le quest da portare a termine, i dungeon da esplorare e i giganteschi boss da affrontare per ottenere preziosi bottini, il tutto accompagnato da un buon comparto grafico e illustrazioni davvero evocative.

League of Angels 2

Combattimento League of Angels 2

Il secondo capitolo del browser game RPG sviluppato da GTArcade, un classico gioco di ruolo dove nelle vesti di un arciere, un guerriero o un mago, è possibile esplorare un vasto mondo di fantasia. I combattimenti sono piuttosto semplici per via dei sistemi di auto-attacco e auto-difesa, ma tra gli aspetti più interessanti troviamo la possibilità di evocare fino a quattro aiutanti ripresi dal primo League of Angels. La trama ricopre un ruolo importante e la narrazione è ben strutturata, così come i dungeon risultano divertenti e stimolanti per via della grande varietà di ambientazioni e segreti da svelare. Ottimo infine il comparto tecnico e grafico.

Dragon Blood

Combattimento Dragon Blood

L’ultimo dei browser pubblicati da 101XP, un gioco di ruolo complessivamente meno automatizzato rispetto a tanti altri concorrenti moderni salvo per il classico auto-path, che permette di raggiungere alcune zone senza dover muovere passo dopo passo il proprio personaggio. L’esplorazione del vasto mondo fantasy è stimolante, così come quella dei dungeon ricchi di segreti nascosti, mentre la trama semplice e un po’ banale accompagna il completamento di missioni, side-quest e obiettivi secondari. Il sistema di combattimento raggiunge una profondità notevole e tiene in considerazione molteplici fattori e statistiche in grado di influenzare l’esito degli scontri, come ad esempio l’attacco, la difesa, la velocità e persino la fortuna. Le battaglie si svolgono a turni e ogni eroe può portare con sé cinque skill scegliendo fra decine di possibilità, mentre un massimo di quattro alleati possono scendere in campo per aiutare il personaggio principale. Promosso anche il comparto grafico, con particolari sprites ed effetti speciali che propongono un’interessante fusione tra mitologia greca e nordica.

Storm Riders

Combattimento Storm Riders

Un altro browser game targato 101XP, ambientato in un mondo ricco di magia dove potremo scegliere fra quattro personaggi: Cloud, Dream, Wind e Ash, differenti esteticamente ma identici a livello di abilità. Si tratta di un gioco molto automatizzato, dove volendo il giocatore può limitarsi ad assistere mentre il guerriero si occupa di fare tutto il necessario, raggiungere le aree richieste dalle missioni e persino saltare i dialoghi. Stesso discorso vale per i combattimenti, dove però è necessaria un’approfondita preparazione prima di iniziare a lottare. Tra le caratteristiche più originali troviamo le sette spade leggendarie sparse per il pianeta, pronte per essere brandite durante le battaglie contro i boss più potenti. Infine il comparto grafico offre fondali e sprites di ottima qualità, anche se non troppo differenti tra loro, così come notevoli cutscene in stile fumetto.

Thundercall

Gameplay Thundercall

Reality Squared Games ci propone un nuovo MMORPG fantasy dove nei panni di un mago o di un guerriero sarà possibile salvare la Dea del fulmine, Fortuna, catturata da un’orda di demoni malvagi. I dungeon pullulano di segreti misteriosi e passaggi nascosti da scovare, mentre il combat system a metà tra manuale e automatico consente di decidere quale bersaglio attaccare in tempo reale. Interessante anche la fornace, dove poter forgiare nuovi utensili utilizzando come materiali gli oggetti raccolti e inutilizzati. Il comparto tecnico purtroppo non è dei migliori, ma sono comunque apprezzabili gli effetti speciali e i fondali di alta qualità.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita