4 browser game gestionali con i treni

Per tutti gli appassionati di browser game gestionali incentrati sul trasporto ferroviario, quest’oggi andremo a conoscere cinque giochi interamente dedicati a treni e locomotive.

Giochi gestionali sul trasporto ferroviario

Rail Nation

Questo è senz’altro il browser game più conosciuto nel suo genere, un gioco in italiano ormai attivo da qualche anno che permette di amministrare un’azienda ferroviaria adibita al trasporto di risorse verso fabbriche e città. Oltre ad acquistare locomotive e vagoni dovremo costruire veri e propri percorsi finanziando la costruzione di binari, così come sarà necessario aggiornare gli edifici presenti nella stazione dei treni. Ferro, assi e cotone saranno solo alcune delle risorse trasportabili in cambio di denaro, mentre nella stazione troveremo un cantiere, la banca, il centro commerciale, il laboratorio, l’hotel e tante altre strutture.

SteamPower 1830

Un gestionale basato sulla progettazione e costruzione di una rete di trasporti su rotaie, ambientato in Europa tra il 1830 e il 1920 agli albori della rivoluzione industriale. All’epoca vennero scoperti i motori a vapore, pertanto per alimentare il nostro treno avremo bisogno di una miniera di carbone e di una falegnameria per raccogliere e trasformare il legno. In seguito costruiremo persino delle città con edifici adibiti alla produzione di risorse da trasportare, espandendo gradualmente la rete ferroviaria e acquistando treni sempre più moderni. Ci saranno infatti ben 30 mappe europee da percorrere, oltre a quelle generate casualmente dal gioco.

Transport Empire

Con questo browser game in italiano torniamo nuovamente nell’epoca Vittoriana di fine Ottocento, dove potremo gestire un’impresa di trasporti basata sul carbone e sull’energia che è in grado di produrre. Anche qui dovremo progettare una fitta rete di collegamenti ferroviari nei panni di un imprenditore, firmando contratti per la fornitura non solo di locomotive ma anche di piroscafi e dirigibili adibiti al trasporto via mare e aria. Estraendo materie grezze e trasportando le risorse ove necessario guadagneremo quindi denaro, grazie al quale potremo gradualmente espandere la rete di collegamenti tra fabbriche e città.

Trainstation

Concludiamo con un browser game gestionale tecnicamente e graficamente più semplice dei precedenti, dove dovremo occuparci di una stazione ferroviaria con treni adibiti al trasporto sia di merci sia di persone. Parte dei ricavi potranno essere reinvestiti non solo nel miglioramento delle locomotive ma anche per la costruzione di strutture come bar, bagni e piccole pensioni, così come semplici abbellimenti per rendere la stazione più accogliente per i passeggeri. Inizialmente avremo a disposizione degli obsoleti motori a carbone, ma col tempo e i giusti investimenti potremo presto acquistare vagoni all’avanguardia e aumentare il numero di binari, migliorando sempre di più i servizi offerti e i potenziali guadagni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.