Bigpoint: i migliori browser game di ruolo in italiano

Bigpoint offre ormai da tempo i migliori browser game in italiano di ruolo presenti sul mercato, dimostrando una particolare attenzione per il nostro paese a differenza della gran parte delle altre aziende sviluppatrici di giochi online. Tre titoli in particolare hanno dimostrato di saper sbaragliare la concorrenza, offrendo un gameplay dinamico ed avvincente accompagnato da un comparto grafico di qualità sotto tutti i punti di vista. I tre titoli di cui sto parlando sono Drakensang Online, The Mummy e Kultan, tutti e tre rpg gratuiti completamente tradotti in italiano e caratterizzati da ambientazioni e scenari completamente diversi tra loro, realizzati con estrema maestria e capaci di lasciare a bocca aperta anche i giocatori di browser game più esigenti.

In questo articolo ti mostrerò una panoramica dei suddetti giochi, i quali saranno accompagnati da una breve descrizione, da un’immagine scattata durante i test e da un link alla recensione completa.

Drakensang Online

Drakensang Online è stato il primo gioco di ruolo per browser della Bigpoint ad avermi lasciato di stucco. Ricordo che quando lo provai non potei credere alla qualità del comparto grafico che avevo davanti, reso ancor più incredibile dal fatto che era possibile giocare a schermo intero. Tra l’altro è completamente tradotto in italiano e il gameplay risulta così dinamico e completo da eliminare quella monotonia e staticità che solitamente affligge i giochi di ruolo classici. Lasciando per un attimo da parte il lato tecnico, troviamo tre classi tra cui poter scegliere, ovvero il mago, il guerriero e il cacciatore. Una volta creato il personaggio potrai esplorare le terre di Drakensang, incontrare NPC e altri giocatori reali, portare a termine le varie missioni e uccidere un numero spropositato di creature nemiche. Come in ogni rpg che si rispetti, anche in Drakensang è presente il classico sistema di progressione che ti permetterà di guadagnare esperienza e salire di livello, sbloccando nuove abilità e potendo così equipaggiare armi ed armature sempre migliori.

The Mummy

The Mummy è l’ultimo rpg della Bigpoint che ho avuto l’onore di provare. Si tratta di un browser game ispirato alla pellicola cinematografica “La Mummia”. Il suo scopo è di portarti in un mondo intrigante e misterioso, permettendoti di esplorare piramidi e attraversare aridi deserti in cerca di tesori, oggetti perduti e qualsiasi altra diavoleria che possa in qualche modo esser ricondotta alle oscurità egizie. Il tutto viene offerto con un comparto grafico a dir poco magnifico, anch’esso sfruttabile giocando a schermo intero e con la possibilità di zoomare significativamente per godere a pieno di tutto il dettaglio grafico. Infine il gameplay, estremamente dinamico e dotato di tempi di risposta praticamente nulli, reattivo, divertente, stimolante e completo. Non mancano inoltre i classici elementi di un gioco di ruolo, ovvero il sistema di progressione per far salire di livello il personaggio, il sistema economico per acquistare nuovi equipaggiamenti e così via.

Kultan

Kultan è un gioco di ruolo molto particolare, nel quale non dovrai creare un personaggio ma bensì governare una nave, esplorando quello che viene definito “il nuovo mondo”. Potrai attraccare nei vari porti che incontrerai durante la navigazione, dove tra le altre cose incontrerai mercanti pronti a commerciare ed NPC con in serbo delle missioni per te. Inutile dire che portandole a termine riceverai una ricompensa, guadagnerai esperienza e con il tempo salirai di livello, sbloccando nuovi attacchi per la tua nave e potendoti permettere di acquistare equipaggiamenti ed armi più efficaci. Sarà così che incontrerai mostri marini di ogni tipo e bande di temibili pirati pronti a tutto pur di affondarti insieme alla tua ciurma. Tutto questo viene offerto attraverso un gameplay intuitivo ed estremamente dinamico e reattivo, accompagnato da un comparto grafico impeccabile da tutti i punti di vista.

Bigpoint: la migliore azienda di browser game

Prima di concludere penso sia doveroso spendere due parole su questa magnifica azienda. Puntualizzo fin da subito che nessuno mi paga per farlo, ma ciò che mi spinge ad esser così riconoscente è l’estrema abilità con cui son riusciti a trasformare quello che una volta era il concetto di browser game, ovvero un gioco per browser di scarsa qualità, statico, noioso, ripetitivo e stancante. Hanno ristabilito gli standard offrendo comparti grafici senza precedenti, i quali fanno quasi sempre da accompagnamento a gameplay che raggiungono un livello di reattività e dinamicità mai visti prima.

A tal proposito, non vedo l’ora di poter vedere e provare quello che sarà uno dei browser game più attesi in assoluto, ovvero il gioco per browser ispirato a Game of Thrones, il quale si trova in fase di sviluppo con la diretta collaborazione di George RR Martin (creatore della saga) e HBO (coloro che han trasformato i libri in serie tv).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.