The Smurfs & Co Spellbound: la riscossa dei puffi!

Oggi vi parliamo di The Smurf & Co: Spellbound, un browser e social game disponibile su Facebook che vi farà ritornare alla mente i ricordi di quando da bambini guardavate l’amatissima serie animata dei Puffi. Dalla mano del fumettista belga Peyo, i teneri ometti blu con calzoni e berretto bianchi hanno incantato tante generazioni e ora sono sbarcati anche in versione browser game.

The Smurfs & Co: Spellbound è un titolo che non si discosta dai tanti giochi di simulazione simil “ville” ed è stato lanciato da Ubisoft, che per la prima volta si cimenta in un genere simile dopo essersi specializzata in giochi di guerra e strategia, come i celebri Panzer General Online, Anno Online e Silent Hunter Online.

Anteprima di gioco

Villaggio The Smurfs & Co Spellbound

Come anticipato, The Smurf & Co: Spellbound è un gioco gestionale gratuito disponibile su Facebook e pubblicato da Ubisoft. Il vostro obiettivo sarà quello di salvare Puffolandia da un terribile incantesimo lanciato inavvertitamente dal pasticcione Gargamella, che ha trasformato tutti i Puffi in pietra. Dovrete pulire il villaggio dai detriti lotto per lotto, liberare dall’incantesimo i vostri amici, e poi costruire cercando di ottimizzare e massimizzare il posizionamento delle abitazioni e delle varie strutture. La valuta virtuale più importante del gioco sono le Puffbacche o Smurfberries, necessarie per liberare i lotti di terra più grandi e scambiabili solo con gli altri giocatori, mentre le gemme sono la valuta premium acquistabile con soldi veri.

Non manca inoltre un sistema di stamina che consuma un punto energia per qualunque azione compiuta e si ricarica di un punto ogni tre minuti circa, ma si possono anche ottenere delle ricariche extra e pozioni ad esempio completando le quest e salendo di livello. In The Smurfs & Co: Spellbound, quindi, dovrete essere molto attivi nei rapporti con gli altri giocatori e cercare di mettere in atto tutti quei meccanismi social che vi garantiranno premi e benefici. Per quanto riguarda le Puffbacche, il limite giornaliero di scambio fra giocatori è di 50 pezzi. Per prima cosa grazie all’aiuto offerto dal tutorial, impersonato ovviamente da Grande Puffo, libererete nell’ordine Puffo Inventore, Puffetta e poi Puffo Contadino.

Produzione The Smurfs & Co Spellbound

A questo punto dovrete costruire le case di Puffo Contadino e Puffetta e qui imparerete che, se posizionate una accanto all’altra, le case di questi due Puffi riceveranno dei bonus dati dagli elementi decorativi, in quanto produrranno più Puffbacche e quindi il livello di Puffosità (Smurfiness) aumenterà. In generale, ad ogni upgrade il livello di Puffosità aumenta, pertanto ricordatevi di tenere valuta sufficiente per le operazioni di upgrade.

Conclusioni

The Smurfs & Co: Spellbound è un bellissimo gioco gestionale con elementi social dedicato al magico e allegro mondo dei Puffi, che grazie alle sue animazioni grafiche retrò ha fatto rivivere vecchi ricordi d’infanzia anche a noi di browser-game.it. Il gameplay risulta ben sviluppato e ci sono tutti gli elementi per garantirvi il totale divertimento sia che giochiate gratis sia che vogliate fare acquisti di valuta premium. Non dimenticatevi di aiutare due volte al giorno i vostri amici e di chiedere loro di fare altrettanto, e, al raggiungimento dell’ottavo livello, potrete finalmente creare la vostra Lega per ottenere tante gemme bonus. Voto finale: distinto.

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/games/thesmurfsco-two/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita