My Sunny Resort: gestisci un resort su un’isola caraibica

Grazie ai numerosi gestionali presenti nel mercato videoludico, ognuno di noi ha potuto provare virtualmente cosa significhi essere al comando di una qualsiasi impresa. L’idea di fondo è sempre la stessa, ovvero gestire un’attività con l’obiettivo di farla fruttare e crescere nel tempo. Aereoporti, ristoranti, intere città, luna park, ospedali o addirittura formicai, le possibilità sono infinite.

My Sunny Resort è un nuovo gestionale lanciato da Upjers pochi giorni fa, dove ogni giocare ha la possibilità di gestire e personalizzare il proprio villaggio vacanze.

Anteprima di gioco

Villaggio iniziale My Sunny Resort

I tedeschi della King Art Games hanno avuto proprio una bella pensata. Provate a pensarci: gestire un resort in qualche paradiso tropicale non significa solamente avere a disposizione spiagge sabbiose, assistere a tramonti mozzafiato e bellezze in bikini. Ci sono tanti aspetti da tenere sotto controllo per soddisfare i clienti, strutture da migliorare, aree da mantenere pulite e così via. Una volta iniziata la partita, la nostra assistente virtuale ci consiglierà di costruire subito il primo bungalow per accogliere i clienti presenti alla reception. Una volta eretti i quattro muri di legno saremo pronti per arredare la struttura acquistando tutto il necessario. Eh si, proprio arredarlo, poiché in questo gioco è possibile scegliere gli interni di ogni edificio, per abbellirlo e aumentarne il prestigio.

Completando gli obiettivi assegnati dalla nostra assistente guadagneremo importanti punti esperienza, grazie ai quali sbloccheremo gradualmente nuovi oggetti ed edifici sempre più complessi e utili. Passeremo dai semplici bungalow alle piscine, fino ad arrivare a vere e proprie discoteche a cielo aperto. Con il passare del tempo potremo investire il denaro guadagnato in servizi più specifici, come ad esempio una stazione dei taxi, pubblicità per il villaggio o addirittura per l’apertura di altri resort. Da non trascurare il fattore dipendenti: durante la nostra esperienza infatti ci ritroveremo quasi costretti ad assumere personale in grado di aiutarci in compiti specifici, come addetti alle pulizie o esperti di marketing. Persino quei noiosissimi e petulanti animatori saranno tra i nostri primi dipendenti, e avranno il compito di intrattenere e divertire gli ospiti. Inoltre, di tanto in tanto, dovremo rispondere a richieste specifiche avanzate dai singoli turisti, le quali una volta soddisfatte ci premieranno con punti esperienza extra. Il ritmo di gioco potrebbe essere molto veloce, se non fosse continuamente rallentato dagli eccessivi tempi richiesti per il completamento di ogni azione. Rimuovere un mucchio di rocce per aumentare lo spazio di costruzione richiede ad esempio 8 minuti reali, decisamente troppi anche per un browser game gratuito.

Arredamento My Sunny Resort

Nonostante il gioco sia ancora in fase di open beta, riesce egregiamente a mostrare le sue caratteristiche tecniche. La grafica 3D è molto colorata e piacevole, con un frame rate stabile garantito da una perfetta ottimizzazione. Il design generale è simpatico e invoglia a continuare la partita, mentre l’interfaccia utente semplice e intuitiva si presta a qualsiasi genere di giocatore. Unica pecca è forse il comparto audio, privo di una qualsiasi musica originale ma comunque ricco di effetti sonori ambientali.

Conclusioni

My Sunny Resort è un ottimo esponente del genere gestionale, dotato di menù votati alla semplicità e all’organizzazione. Il gameplay, seppur non innovativo, è sicuramente in grado di divertire gli amanti del genere, mentre il comparto grafico vivace e colorato strizza l’occhio anche ai giocatori più piccoli. Trattandosi di un browser game in versione beta, possiamo infine aspettarci frequenti aggiornamenti e continui miglioramenti.

Sito ufficiale: https://mysunnyresort.upjers.com

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita