Heroes Of Kung Fu: browser game di ruolo sulle arti marziali

Heroes Of Kung Fu è un browser game ambientato nell’estremo oriente. Il giocatore creerà il suo personaggio, padroneggerà le arti marziali che preferisce e accrescerà il proprio livello per sconfiggere i nemici.

Scegliamo il nostro personaggio (possiamo solo sceglierne il sesso) ed iniziamo il gioco.

Villaggio

La grafica risulta ben fatta già da subito, specie per il villaggio e un po’ meno per il frame, a quadri e in grigio. A sinistra troviamo le statistiche del nostro personaggio, con l’immagine dello stesso, i pulsanti per: quest, personaggio, skill, messaggi; il livello del personaggio, l’esperienza, i punti vita, i punti mana e l’energia. Scorrendo più in basso invece, vediamo che siamo degli “uomini liberi”, ovvero non dipendiamo da nessuno. I soldi partono da 0.

Il villaggio è composto da:

  • Magazzino – dove vengono stipate le risorse
  • Accessori – per gli oggetti speciali
  • Arena – per il pVp
  • Albero dell’Onore – per ripristinare il mana
  • Schiavi – per i risultati del pVp
  • Stanza degli ospiti – alias “taverna”.
  • Armeria – dove sono stipate le armi
  • Armature – dove sono collocate le armature
  • Materiali – il magazzino per i materiali che vanno in coda di produzione
  • Lobby – dove chattare con gli altri giocatori
  • Obiettivi – per ricevere le quest

Gestione del Personaggio

All’inizio del gioco non ci sarà permesso di uscire, perciò concentriamoci sul personaggio che andiamo a “muovere” nel Mondo di questo browser game.

Vediamo le informazioni base del nostro personaggio a sinistra, mentre a destra appare la schermata per gli equipaggiamenti. Ci sono più di 20 slot solo per il personaggio, ed almeno il doppio per lo zaino.

Vediamo che il personaggio può accrescere tre statistiche principali:

  • Forza
  • Agilità
  • Costituzione

Il tutto in salsa D&D, però non così calcata da darci motivo di dare dei “copioni” agli amministratori del gioco che, invece, hanno fatto molto bene.

Il peccato è la grafica un po’ troppo semplicistica che caratterizza i giochi made in China, ma il prodotto è comunque apprezzabilissimo se aggiungiamo che in sede di tutorial ci vengono date, dal capo villaggio, 5.000 monete.

Dal tutorial capiamo bene che prima di muoverci dovremmo innanzi tutto iniziare ad interagire con il villaggio ed i personaggi che lo popolano.

Ci insegneranno come acquistare un’arma ed equipaggiarla, così come un’armatura e come raccogliere le risorse necessarie per gli upgrade degli edifici del villaggio. Tutto molto bene, con una grafica ed un layout che potevano essere migliori ma sono comunque chiari e precisi.

Conclusioni

E’ un gioco che vale la pena provare, anche se non appassionati del genere il consiglio è quello di perderci almeno un’oretta perché possono migliorare molto e l’idea di base non è affatto malvagia, anzi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita