Origins of Order: gioco di carte sulla mitologia Greca

Origins of Order è un browser game strategico nonché gioco di carte collezionabili a tema mitologico. Il giocatore verrà trascinato nel caos delle battaglie epiche dell’antica Grecia, fra le divinità dell’Olimpo e i guerrieri più leggendari.

Prima di addentrarci nei dettagli del titolo, ci preme segnalare che Origins of Orders è stato lanciato solo lo scorso febbraio dall’azienda cinese Gamebox & Entertainment ed è ancora in versione closed beta. Tuttavia, con un po’ di tempo e passaparola, probabilmente questo gioco sarà in grado di ottenere ottimi risultati e attirare tanti amanti dei giochi di carte e degli strategici online.

Anteprima di gioco

Personaggi Origins of Order

La storyline di Origins of Order è quanto mai interessante. Tutto iniziò con Crono, dio del tempo e dell’eternità, che temendo di essere usurpato da uno dei suoi figli, come previsto da un’antica profezia, uccideva tutti i suoi figli appena nati. Ma Zeus riuscì a sopravvivere e una volta preso il controllo dell’Olimpo, rinchiuse suo padre nel Tartaro e ripristinò l’ordine fra gli dei. A distanza di migliaia di anni, tuttavia, l’Olimpo è in fermento, e alcune divinità tramano alle spalle di Zeus e mirano al ritorno di Crono, aiutato dalla malvagia dea del caos e della discordia, Eris.

In Origins of Order vestiremo i panni di un personaggio a scelta fra una delle quattro classi: mago, prete, guerriero e cacciatore. Dovremo così costruire un mazzo di carte formato da Skill Cards e Unit Cards. In particolare, le Unit Cards vanno a costituire il nostro esercito con tanti personaggi a loro volta divisi in 7 razze: Ateniesi, Amazzoni, Spartani, Non Morti, Barbari, Mezzosangue e Bestie. Dal momento che ogni classe ha caratteristiche diverse, la guida ci spiegherà quali saranno le carte unità più adatte e le strategie possibili frutto della combinazione delle skill del nostro pg con quelle dei soldati del nostro mazzo. Naturalmente tutti gli scontri PvE e PvP avvengono con un sistema a turni, e il risultato è determinato da complessi calcoli statistici in base al livello delle carte skill (Comune, Elite, Rara, Leggendaria, Epica, Mitica), l’equipaggiamento del pg e le unità schierate in campo.

Combattimento Origins of Order

Per quanto riguarda l’equipaggiamento, abbiamo a disposizione 4 slot da riempire con armatura, elmetto, mantello e arma. Tali oggetti, così come le carte, possono essere ottenuti in vari modi, principalmente gratis, sconfiggendo i boss dei dungeon e completando le missioni, oppure a pagamento, acquistando moneta virtuale nello shop. Trattandosi di uno strategico, non possono mancare le opzioni di costruzione di edifici di vario livello, fra cui il Palazzo per raccogliere le tasse e gestire il bilancio, la Fucina dove forgiare le armi e il Laboratorio d’Alchimia per sintetizzare gli elementi, la Casa d’Aste e il Porto per vendere e comprare oggetti, ma anche l’Arena e la Challenge Hall per sfidare altri giocatori in appassionanti battaglie PvP.

Conclusioni

Origins of Order ci appare un browser game molto versatile che mischia elementi tipici dei giochi di ruolo e degli strategici con quelli di carte, offrendo così un gameplay ricchissimo e mai noioso. Anche le carte collezionabili sono tantissime e spesso vengono arricchite da edizioni speciali come quella dedicata al mondo di Atlantide. Tuttavia, pur consapevoli del lungo lavoro che normalmente richiede una beta, abbiamo riscontrato parecchi problemi tecnici, spesso gravi, fra cui server pieni e instabili che provocano continue disconnessioni e difficoltà di accesso, bug e ricompense mancate: insomma, c’è ancora moltissimo lavoro da fare, ma le premesse sono decisamente buone.

Sito ufficiale: http://ooo.gamebox.com/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita