Kaijudo: Rise of the Duel Masters

Kaijudo: Rise of the Duel Masters è un browser game di carte collezionabili ispirato all’omonimo programma televisivo. In questo gioco sarà possibile creare un proprio mazzo di carte con le quali evocare creature di vario tipo, scatenare incantesimi ed azionare scudi per proteggersi dagli attacchi nemici.

E’ bene sapere che purtroppo si tratta di un gioco basato pressoché unicamente sul single player e sui combattimenti contro personaggi guidati dall’intelligenza artificiale. C’è però una storia di fondo da seguire, la quale potrebbe stimolare i giocatori che amano giocare in solitario.

Anteprima di gioco

Inizialmente il maestro Hawkins ti mostrerà le basi del gioco, le quali ti introdurranno alle regole e ti guideranno durante il primo combattimento. In questo modo potrai familiarizzare con l’interfaccia ed apprendere quanto necessario per progredire da solo, partendo con un mazzo base e via via formandone uno sempre più forte. Ogni scontro inizierà con 10 carte, cinque come scudi e cinque in mano. A questo punto sarà necessario selezionare una carta da scambiare in cambio di un punto di mana, il quale ti servirà per evocare magie e creature. Potrai così attaccare l’avversario e cedere il turno in attesa di poter proseguire con gli attacchi.

Si tratta di una procedura piuttosto semplice da imparare, ma che come al solito può rivelarsi complessa in base alle regole imposte. Le carte sono progettate per rendere il gioco piuttosto stimolante, con creature affascinanti e magie da sfruttare al momento giusto per uscire da situazioni difficili o infliggere il colpo finale all’avversario. Si rivelerà inoltre molto importante conoscere a fondo il proprio mazzo, per gestirlo al meglio ed attuare le giuste tattiche contro il nemico, onde evitare di sprecare preziose occasioni che difficilmente si ripeteranno. Le Battlers sono le carte di base con le quali potrai iniziare, mentre in seguito ne troverai altre con abilità speciali, in grado ad esempio di bloccare l’attacco di creature con potenza inferiore. Ci sono poi le Slayers, potenti in battaglia e capaci di bandire un mostro nemico anche in caso di sconfitta, mentre le Fast Attackers possono attaccare velocemente e non appena si entra in conflitto.

Giocando potrai sbloccare nuove carte e formare mazzi più potenti per sfidare gli avversari più esperti. Ogni carta è stata disegnata con cura e con altrettanta maestria sono state realizzate le animazioni che accompagnano i vari attacchi e magie. Tuttavia, se rientri in quel gruppo di giocatori che amano le partite veloci e preferiscono evitare di assistere ogni volta ad animazioni e scenette divertenti, potrai con un semplice click disattivarle e passare direttamente di volta in volta al turno successivo.

Conclusioni

Kaijudo: Rise of the Duel Masters è un browser game di carte tutto sommato piacevole, anche se purtroppo non adatto agli appassionati di scontri multiplayer. Il comparto tecnico è sufficientemente di qualità, sia a livello grafico che di gameplay, mentre la varietà di carte offre un intrattenimento di media/lunga durata. Nel complesso potremo definirlo una buona alternativa ai giochi di carte presenti in rete.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.