Berserk The Cataclysm: gioco online fantasy di carte (GCC)

Berserk: The Cataclysm è un browser game di carte collezionabili di genere fantasy, online su browser e Facebook già dall’ottobre del 2011. Sviluppato da Bytex Games, editore di giochi di carte collezionabili della serie Berserk, fra cui Berserk Universe e Berserk Online, Berserk: The Cataclysm è anche disponibile per dispositivi mobili, ipad e tablet con sistemi operativi Android e iOS per offrire il massimo intrattenimento a tutti gli utenti.

Si tratta di un gioco di carte gratuito, semplice e incentrato sul PvP, adatto a tutti gli amanti del genere fantasy che potranno evocare potenti maghi e pericolosi draghi scegliendo fra più di 800 carte da collezionare.

Anteprima di gioco

Casa Berserk The Cataclysm

Berserk The Cataclysm è ambientato in un mondo fantasy medievale, Laar, un tempo una terra felice ora ridotta in cenere da un cataclisma di natura magica. L’oscurità ha avvolto l’intero regno e bestie terribili vagano nelle tenebre uccidendo gli abitanti dei villaggi. Ma i maghi più potenti del regno di Laar hanno creato delle isole fluttuanti nel cielo, ognuna dominata da un lord. Ora tocca a te conquistare le isole degli altri giocatori sfidandoli in emozionanti battaglie PvP in tempo reale e asincrone. Dovrai anche sconfiggere barbari e creature malvagie gestite dall’IA, assoldare creature potenti da schierare al tuo fianco e imparare a gestire le 5 classi: Forest, Mountain, Great Plains, Swamp e Eternal Darkness. Ogni carta di cui entrerai in possesso, infatti, oltre ad avere un grado di rarità (da comune a rarissima) avrà anche una sua classe fra quelle sopraelencate. A seconda della classe, la carta possiederà caratteristiche e abilità diverse che andranno sfruttate con saggezza contro l’avversario.

A differenza di un grande classico dei collezionabili come Rage of Bahamut, Berserk The Cataclysm non incentra il suo gameplay sulle missioni stile RPG accompagnate da schermate di testo. Anzi, le quest sono quasi inutili e non servono a collezionare altre carte, pertanto potrai benissimo ignorarle per concentrarti solo ed esclusivamente sulle 6 modalità di combattimento PvP e PvE, con battaglie uno contro uno oppure a squadre. Queste 6 modalità sono: Campagna, Conquista dell’isola di un avversario, PvP casuale, sfida un amico su Facebook, Player vs Barbaro, Player vs Bots. A partire dal livello 4, inoltre, ti sarà possibile attaccare le isole degli altri giocatori e saccheggiarle dei loro tesori.

Carte Berserk The Cataclysmj

Inizierai le prime battaglie PvE con alcune carte di base e soltanto 20 punti vita, ma con il passare del tempo ne otterrai di nuove insieme ad altri punti. Le carte scorrono e si dispongono automaticamente in campo durante la battaglia, a gruppi di quattro per volta. Tutta l’azione a questo punto viene gestita dal sistema, senza che tu faccia il minimo sforzo. Con le frecce potrai aumentare la velocità delle azioni, oppure mettere in pausa se non vorrai perdere neanche un secondo della sfida. A nostro parere, tuttavia, gli scontri sono talmente automatizzati che il gioco perde tutto il suo fascino, mentre le strategie che dovrebbero essere il punto di forza di un GCC si appiattiscono riducendo al minimo l’interazione del giocatore.

Conclusioni

Berserk: The Cataclysm è un gioco di carte collezionabili dal gameplay completamente automatizzato. Ciò può sicuramente essere visto come un punto di forza, in quanto lo rende accessibile a chiunque, giocatore esperto e non in strategie e tattiche di gioco. D’altro canto, però, non ci sentiamo affatto di consigliarlo ai veri amanti dei GCC, quelli che per intenderci trascorrono ore a organizzare il proprio deck e studiare ogni mossa nel minimo dettaglio. A loro, quindi, diciamo di rivolgere lo sguardo altrove, perché Berserk: The Cataclysm non è un GCC di pregio. I buoni titoli di questo tipo sono ad oggi merce rara in quanto rappresentano un genere di nicchia, difficile da trovare in versione gratuita per browser o su Facebook. Il potenziale ci sarebbe anche, grazie a un buon sistema di carte (più di 800 con abilità diverse e 5 classi), ma alla fine il tutto si perde nelle dinamiche di combattimento tutt’altro che interattive e in un’interfaccia poco pulita e fruibile. Voto finale: appena sufficiente.

Sito ufficiale: https://berserk.idcgames.com/it/
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/games/berserkthecataclysm/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita