I love calcio: gioco manageriale calcistico e Fantacalcio

Uno dei passatempi “da ufficio” più amati è sicuramente il fantacalcio. Chiunque abbia mai partecipato a un campionato del genere ricorderà le infinite sfide con i colleghi e la spasmodica ricerca del Campione (sì, con la -c- maiuscola) in grado di ribaltare completamente la stagione a proprio favore.

Una sua transizione nel mondo digitale e dei social era scontata, ma non sempre i tentativi hanno portato alla realizzazione di giochi interessanti. Quest’oggi parleremo di I Love Calcio, una produzione tutta italiana che al momento vanta di oltre 500.000 giocatori su Facebook e circa 37.500 fan.

Anteprima di gioco

Partita I love calcio

I Love Calcio, prodotto dal network italiano Ciaopeople, pone le sue fondamenta sulle semplici ma collaudate regole del fantacalcio, permettendoci di sfidare tutti i nostri amici virtuali in campionati emozionanti ed equilibrati. Appena avviato il gioco verremmo accolti da una serie di suggerimenti testuali che ci aiuteranno a compiere i primi passi e ad apprendere le basi del gameplay. Le nostre finanze saranno divise in tre sezioni: il “monte ingaggi”, che rappresenta il valore totale dei giocatori acquistati e acquistabili (inizialmente limitato a 230 punti), i “fantacoin”, ovvero la moneta virtuale utile per effettuare varie azioni e ottenibile spendendo moneta reale o guardando alcuni video promozionali, e il “capitale sociale”. Quest’ultimo è la vera e propria novità introdotta dal titolo, in quanto permette di unire elementi tipici del fantacalcio con altri riconducibili ai manageriali calcistici. Potremo mettere le mani su vari aspetti “secondari” come la manutenzione e il miglioramento dello stadio, l’apertura di vari store ufficiali o la gestione di campagne pubblicitarie per aumentare il numero dei tifosi.

La rosa casuale affidataci all’inizio della partita è interamente modificabile, pertanto potremo acquistare e vendere ogni giocatore. Sarà tuttavia necessario rispettare alcuni limiti pre-impostati e pagare una tassa per ogni movimento in entrata o in uscita. E’ persino possibile impostare una precisa formazione per ogni gara di cartello, con tanto di sostituzioni e giocatori relegati in panchina. Lo scopo del gioco è naturalmente quello di arrivare il più in alto possibile in classifica, così da ottenere la classificazione per le coppe e le competizioni più importanti.

Stadio I love calcio

Graficamente il gioco è piuttosto gradevole ma in certe occasioni risulta un po’ pesante, pertanto si consiglia di aggiornare Java e Flash Player alle ultime versioni per evitare rallentamenti. Lo stile cartoonesco dona al titolo un aspetto niente male, un po’ insolito per un gioco appartenente a un genere dove siamo abituati a vedere schermate piene di testo e con ben poche immagini.

Conclusioni

I Love Calcio è uno scaccia pensieri incredibilmente divertente, in grado di farvi passare ore di divertimento con gli amici. La sua natura di gioco social lento e progressivo, è snellita dalla sapiente introduzione di novità che vi faranno sentire davvero alla guida di un team di Serie A. Una community ampia unita a costanti aggiornamenti, impreziosiscono un titolo che nessun amante del nostro campionato dovrebbe perdersi.

Pagina su Facebook: https://www.facebook.com/games/ilovecalcio/

Gioco su Facebook: https://apps.facebook.com/ilovecalcio/

Sito ufficiale: http://www.ciaopeople.it/ilovecalcio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita