Browser game per bambini 2012

Ho deciso di riproporre una lista di browser game per bambini, in occasione del nuovo anno. Si tratta di una serie di giochi adatti ai più piccoli, alcuni a scopo educativo ed altri semplicemente progettati per piacere agli occhi dei bimbi. Sono tutti gratuiti e non richiedono nemmeno la registrazione per poter giocare. Basta cliccare sul link proposto nella lista e sarai subito catapultato all’interno del gioco!

Lista browser game per bambini

Vivobimbo è sicuramente il migliore della lista, il quale presenta tutta una serie di minigiochi adatti alla crescita e l’educazione del bambino. Puzzle, giochi delle differenze, vignette da colorare e decorare, e molti altri giochi accompagnati da un’ottima interfaccia animata, popolata da oggetti comuni che rispondono agli stimoli del giocatore.

Evil Elves 2 è un gioco a sfondo natalizio, pertanto molto adatto al periodo che stiamo attraversando. Lo scopo è quello di aiutare Babbo Natale a ritrovare alcuni regali rubati, combattendo animaletti verdi e saltellanti. Le tue armi saranno le potentissime palle di neve!

The Puke Pirate ti permetterà di vestire i panni di un piccolo ma coraggioso pirata, impegnato a combattere contro granchi ed animali marini nel tentativo di seguire le indicazioni della sua mappa, la quale lo aiuteranno a ritrovare un grandissimo tesoro.

Transylmania 2 ti porta all’interno di uno strano mondo fantasy, nel quale impersonerai un piccolo draculino capace di trasformarsi in pipistrello. Ti ritroverai all’interno di un castello oscuro e dovrai sopravvivere ai pericoli nascosti all’interno, come trappole e malefiche guardie. Nonostante la descrizione possa sembrare un po’ allarmante puoi stare tranquillo, il gioco non fa assolutamente paura.

Wild Word West risulta particolarmente adatto agli appassionati del west e dei cow boy. In questo gioco potrai cavalcare il tuo fedele destriero in cerca dei cattivi da catturare con l’ausilio del lazzo, ovvero la famosa corda utilizzata nei film e cartoni animati del settore e che nel tempo è diventata un vero e proprio simbolo della categoria.

Kit’n Run è una sorta di rifacimento del famoso pacman, rivisto e disegnato in versione animalesca. Al posto della solita faccina con la bocca che si apre e chiude, dovrai manovrare un gattino intento a mangiare più possibile ed evitare i cagnolini che cercano di fermarlo.

Dinosaurs ti porta in un mondo popolato da piccoli dinosauri, e tu potrai averne uno tutto tuo. Dovrai curare il tuo cucciolo volante, con il quale potrai andare a caccia di uova, stando però attento ai pericolosi dinosauri carnivori che si aggirano nei dintorni.

Michael, Michael, Go Recycle! è un simpatico browser game dove potrai vestire i panni di un bambino, impegnato a giocare all’interno di parco circondato da aiuole. Lo scopo sarà quello di raccogliere tutte le lattine, cartacce e varie porcherie prima dello scadere del tempo, ripulendo l’erba da tutta la spazzatura abbandonata da persone maleducate. Mi raccomando, quando non avrai più spazio nelle tasche ricordati di andare a svuotarle nel cestino.

Conclusioni

Questi sono sicuramente alcuni tra i migliori browser game 2012 adatti ai bambini, anche se girovagando per la rete è possibile trovarne altri. Ne conosci qualcuno particolarmente interessante che vorresti aggiungere a questa lista? Segnalalo con un commento! 🙂

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita

Ti piacciono i browser game?
Hai già provato

Vikings: War of Clans?

Vikings: War Of Clans è un browser game di strategia in italiano caratterizzato da un comparto grafico di qualità e da un gameplay approfondito. Lo scopo del gioco è quello di vestire i panni di uno Jarl, costruire un villaggio di vichinghi e guidare un potente eroe al fianco dell'esercito.