Reverse Boots: divertente mix tra platform e rompicapo

Le fusioni fra diversi generi videoludici a volte riescono a creare dei veri e propri ibridi, in grado di offrire ore e ore di sano divertimento. Gli sviluppatori di Reverse Boots sono riusciti in questo caso non solo a fare un esperimento molto interessante, ma anche a sviluppare un validissimo prodotto.

Il team indipendente di A10 Games ha giocato molto bene le sue carte, mischiando sapientemente due generi apparentemente lontani fra loro come i platform e i rompicapo.

Anteprima di gioco

Gioco Reverse Boots

Reverse Boots è il primo a giocare con i cliché del genere, a partire dalla trama presentata attraverso varie slide che ricordano i fumetti: il compito sarà salvare ancora una volta la nostra amata principessa, rapita dal nemico di turno. In nostro aiuto arriverà tuttavia una strega che ci regalerà un paio di stivali magici in grado di cambiare la fisionomia dei livelli. Infatti per ogni salto che compiremo con i tasti direzionali corrisponderà una modifica dello stage, quasi sempre lo spostamento di una piattaforma o di qualche ostacolo mortale.

Il punto focale del gioco quindi non è tanto l’abilità nel compiere i vari salti, fra l’altro quasi sempre abbastanza semplici, bensì pianificare al meglio le nostre azioni coordinandoci con l’ambiente circostante. I venti piani della torre che dovremo scalare saranno man mano sempre più complessi e necessiteranno di una maggiore attenzione. Quelle che inizialmente saranno semplici piattaforme mobili verranno gradualmente sostituite da strutture in grado di sparare proiettili infuocati, fondali di lava e veri e propri tappeti formati da spine. Fortunatamente il respawn rapido permette di riprovare quasi istantaneamente a superare qualsiasi ostacolo. Gli sviluppatori hanno inoltre cercato di ridurre al massimo il livello di frustrazione, aggiungendo una piccola guida che ci aiuterà a risolvere gli schemi più difficili. Infine, una piccola nota che sicuramente sarà apprezzata da molti giocatori è l’inclusione della parziale traduzione italiana dei testi.

Livello Reverse Boots

Lo stile grafico del gioco è molto accattivante, ma allo stesso tempo abbastanza chiaro e semplice da permetterci di capire al massimo il layout di ogni livello. La divisione netta delle tinte ricorda molto un fumetto occidentale, con il suo sfondo in rilievo caratterizzato da colori freddi e gli oggetti principali che risaltano grazie a una maggiore luminosità. Sulle animazioni non abbiamo niente da criticare, poiché per quanto siano essenziali garantiscono una perfetta risposta dei comandi. Completa l’offerta una colonna sonora molto particolare e certamente apprezzabile.

Conclusioni

Reverse Boots è un titolo sorprendente, valido e in grado di garantire un livello di sfida non da poco. Questo tipo di gameplay innovativo è un compagno perfetto per la semplicità del comparto tecnico, pertanto l’esperimento di A10 Games può essere catalogato come “perfettamente riuscito”. Ora che la formula è stata rodata siamo pronti per nuove sfide sempre più ostiche.

Gioco su Facebook: https://apps.facebook.com/reverse-boots

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita