Miestas: avventura grafica stilisticamente unica

Le avventure grafiche stanno vivendo una seconda giovinezza, soprattutto grazie alla crescita del mercato indipendente e alle possibilità di conversione su dispositivi mobili. Miestas rientra proprio in questa categoria ed è frutto di un’idea nata dalle menti creative di Teshla & Jungis, un gioco pubblicato in collaborazione con il portale Armor Games.

Anteprima di gioco

Grafica Miestas

Gli sviluppatori hanno voluto ridurre tutto al minimo indispensabile, compresa la trama che risulta pressoché inesistente o comunque appena accennata da qualche elemento visivo. In Miestas assumeremo il controllo di un personaggio senza nome e il nostro scopo sarà quello di attraversare varie zone di una città misteriosa, risolvendo una serie di puzzle per proseguire il cammino. Il gameplay si configura come una vera e propria avventura bidimensionale, in cui potremo muovere il protagonista con le frecce direzionali ed eseguire numerose azioni con la barra spaziatrice. Il gioco è talmente minimal che non presenta nemmeno un HUD, problema comunque irrilevante dato che potremo raccogliere un solo oggetto alla volta per poi nasconderlo sotto l’impermeabile del nostro alter ego.

Tutto ciò che vedremo accadere intorno a noi sarà estremamente surreale e per risolvere i rompicapi proposti dovremo necessariamente “pensare fuori dagli schemi”. Gli ostacoli si basano su parecchi espedienti come illusioni ottiche, giochi di parole o di prospettiva, per cui il pensiero laterale la fa da padrone. A giovarne non è solo la varietà delle meccaniche ma anche il divertimento complessivo, in grado tra le altre cose di suscitare qualche genuino sorriso. Il tasso di sfida è stato bilanciato a dovere, richiedendo un notevole impegno in certi punti ma senza mai sforare nella frustrazione. Le singole sezioni sono infatti composte da massimo due o tre zone, pertanto tenere tutto sotto controllo non è poi così difficile. Il ritmo di gioco è inoltre generalmente lento e ragionato, pur essendo più veloce rispetto alla media del genere. Peccato tuttavia per la breve durata dell’esperienza, completamente sperimentabile in una mezz’ora.

Miestas gameplay

Un titolo di questo tipo avrebbe perso gran parte del suo fascino se non fosse stato sostenuto da comparto grafico all’altezza. Lo stile fumettoso è un qualcosa di mai visto, con tutte le schermate interamente disegnate a mano, animazioni comprese. Anche le illustrazioni e la colonna sonora, che richiamano alla cultura noir anni ’50, cozzano perfettamente con gli elementi più bizzarri e surreali, dando vita a una gioia per gli occhi e per le orecchie.

Conclusioni

Miestas è pura passione per il game design, un’avventura tanto breve quanto originale.

Gioco online: http://www.newgrounds.com/portal/view/380071

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita