Dead Route: gioco endless runner con zombie

Il tema delle apocalissi zombie sta vivendo una vera e propria rinascita nei media. Film, libri, ma soprattutto sempre più videogiochi sembrano prendere spunto dalle storie dei non-morti.

Dead Route prova a cavalcare l’onda di questo revival, immergendoci totalmente nel suo mondo spoglio e popolato solo da morti viventi.

Anteprima di gioco

Gioco Dead Route

Il gioco si pone come un classico endless runner in cui l’obiettivo sarà completare ogni livello evitando i vari ostacoli che troveremo sulla strada. Oltre ad avere i soliti cassonetti e automobili da saltare dovremo difenderci da orde di zombie che cercheranno di mangiarci vivi. La nostra giovane protagonista saprà decisamente difendersi e grazie a varie bocche da fuoco non sarà difficile sconfiggere tutti i nemici. Il semplice tutorial ci illustrerà i comandi di gioco: nulla di rivoluzionario in questo campo, con la combinazione WASD gestiremo i movimenti e con i tasti Q/E potremo curvare, mentre grazie al mouse spareremo ai bersagli e con il tasto G lanceremo una potente granata. Il ritmo non è dei più veloci e il livello di difficoltà non è eccessivo, il che rende il gioco accessibile per tutti ma allo stesso tempo potenzialmente noioso e ripetitivo nel breve periodo.

Il titolo è diviso in episodi che rappresentano le varie aree della città che dovremo esplorare. I livelli, ad essere sinceri, non sono molto diversificati e ispirati: le zone cittadine si assomigliano tutte fra di loro e spesso avremo la fastidiosa sensazione di non aver fatto veri progressi. Ogni tanto, per fortuna, incapperemo in qualche stage bonus in cui dovremo recuperare determinati oggetti, cibo e munizioni particolari, oppure letteralmente lanciare una pattumiera in testa a qualche morto vivente per sbloccare nuova attrezzatura. Oltre a queste challenge giornaliere troveremo un fornitissimo shop in-game dove potremo acquistare di tutto, a partire da armi e munizioni sempre più potenti fino a nuovi vestiti per il personaggio. Purtroppo è stata implementata la limitazione di stage affrontabili quotidianamente, visto che la nostra energia calerà di un punto per ogni livello affrontato e una volta esaurita dovremo attendere il naturale recupero.

Macchine polizia Dead Route

Il livello grafico è molto alto e il lavoro svolto dagli sviluppatori è più che buono. Le texture 3D sono decisamente valide e presentano alcuni ottimi dettagli; sulla protagonista, in particolare, è stata posta la maggiore attenzione mentre alcuni oggetti presenti nei livelli sono in bassa risoluzione. Le animazioni avrebbero sicuramente giovato di un’ulteriore pulizia, visto che spesso appaiono un po’ troppo meccaniche e innaturali. Il comparto audio in compenso presenta delle ottime tracce dal sound heavy metal e post rock che ricalcano perfettamente lo stile del gioco, anche se talvolta si notano fastidiosi dislivelli di volume.

Conclusioni

Dead Route non è un’opera perfettamente riuscita. Il gameplay lento propone un livello di sfida fin troppo basso e il level design è decisamente povero. Un discreto lato tecnico infine non garantisce al gioco le caratteristiche necessarie per emergere tra la moltitudine di endless runner e giochi a tema zombie.

Gioco su Facebook: https://www.facebook.com/games/zombiegamesdeadroute/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita