Driver XP: gioco di corse ispirato a Need for Speed

Spesso purtroppo troviamo su Facebook molti giochi ancora allo stato embrionale, magari con qualche idea promettente ma sviluppata a metà. Driver XP ricade suo malgrado in questa categoria di titoli circondati da luci e ombre, soprattutto dal punto di vista tecnico.

La serie a cui di più si ispira il gioco odierno è sicuramente Need for Speed, in particolare ai suoi capitoli più datati usciti sui sistemi Playstation.

Anteprima di gioco

Garage Driver XP

Dopo un caricamento abbastanza lungo e la scelta dell’unità di misura per il tachimetro, ci ritroveremo nel garage al cospetto della nostra prima auto. Ve ne saranno molte da sbloccare man mano che saliremo di livello grazie alle competizioni vinte e si differenzieranno in base a cinque statistiche: velocità, accelerazione, freni, resistenza e manovrabilità. Sarà tuttavia possibile modificare la vettura cambiando le sue parti meccaniche (motore, turbo, ecc) e il colore della carrozzeria. Come aiuto in gara avremo il sempre utile Nitro, che ci garantirà una spinta non da poco e che si ricaricherà lentamente effettuando derapate e sorpassi al limite.

Il modello di guida è buono anche se certe volte la fisica delle auto ci potrebbe sembrare fin troppo esagerata, al punto da rendere possibili centinaia di metri di derapate ininterrotte. Fra le diverse angolazioni della telecamera vi consigliamo quella interna all’abitacolo, dove i programmatori hanno anche incluso un piccolo navigatore che indicherà la strada giusta da seguire. La città fittizia in cui correremo sarà liberamente esplorabile grazie alla modalità free ride, oltre a far da scenario alle nostre corse clandestine. Le gare sono sempre molto adrenaliniche anche per la struttura dei tracciati che velocemente mutano da retilinei autostradali in serie di incroci cittadini, mentre i nostri avversari faranno di tutto per metterci i bastoni fra le ruote. Naturalmente le forze dell’ordine cercheranno a loro volta di impedirci di tagliare il traguardo per primi e dovremo costantemente tenere sott’occhio la barra che indica la salute della nostra auto. Un’aggiunta degna di nota è la modalità Interceptor, dove potremo vestire i panni della polizia con l’obiettivo di fermare i criminali.

Auto Driver XP

Il comparto tecnico è valido ma minato da alcune imprecisioni abbastanza fastidiose: i modelli 3D sono di ottima fattura, però non sono stati ben ottimizzati in gara e ogni tanto causano dei cali di frame rate. Molto spesso ci capiterà inoltre di incappare in alcuni bug abbastanza stravaganti dovuti a una mal implementazione di Unity, svista che davvero rovina l’esperienza di gioco. L’audio in compenso è ben sviluppato, con una colonna sonora a tema ed effetti sonori puntuali.

Conclusioni

Driver XP è un titolo che purtroppo non riesce a spingere a fondo l’acceleratore, complice un lato tecnico con difetti grossolani e un gameplay senza le necessarie limature. I numerosi glitch che sperimenteremo nelle sessioni di gioco saranno una fonte di frustrazione non da poco e ci spingeranno presto a chiudere il browser.

Gioco su Facebook: https://www.facebook.com/games/driverxp/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita