Born 2 Race: gioco online di corse automobilistiche

Quando un gioco prende forte ispirazione da un altro titolo raramente lo dichiara apertamente, ma nel caso di Born 2 Race gli sviluppatori hanno preferito mettere subito le cose in chiaro. I membri del team hanno infatti confessato di essere appassionati della serie Need For Speed, dalla quale hanno preso ispirazione per realizzare un nuovo gioco di corse automobilistiche.

Vediamo se il loro titolo riesce a scrollarsi di dosso l’etichetta di “clone”.

Anteprima di gioco

Automobile Born 2 Race

Inizieremo la partita con un semplice tutorial, volto a mostrare i comandi e il sistema di guida. Oltre ai canonici acceleratore, freno e sterzo affidati alle frecce direzionali, questa volta dovremo occuparci anche di cambiare manualmente marcia con i tasti F-V. Premendo B potremo invece guardare nello specchietto retrovisore e tirare il freno a mano nelle curve più strette. La nostra prima macchina sarà essenzialmente una comune city car, che però dovrà essere modificata prima di entrare nei circuiti clandestini. La messa a punto sarà sia estetica sia meccanica, grazie all’ampia scelta di colori, carrozzerie, motori e simili. Le statistiche dell’auto miglioreranno notevolmente grazie a questi dettagli e sarà finalmente pronta per affrontare la prima gara.

L’azione vera e propria è coinvolgente e diverte facilmente, anche se purtroppo non è esente da difetti: il modello di guida è molto buono ma in certi casi sembra fin troppo scivoloso, soprattutto nelle curve più strette. La fisica da questo punto di vista avrebbe decisamente meritato una migliore limatura, stesso discorso per quanto riguarda il sistema che gestisce le collisioni. Le gare ci permetteranno di guadagnare due tipi di valuta: argento e oro, quest’ultimo acquistabile anche spendendo denaro reale. La modalità “storia”, nonostante non presenti una vera e propria trama, ci permetterà di sfidare alcuni dei migliori piloti della città. Le gare extra invece rappresenteranno una buona fonte di guadagno, visto che ci lanceranno su tracciati casuali contro uno o tre avversari alla volta. Le gare affrontabili quotidianamente saranno però limitate da un sistema di benzina, ricaricabile automaticamente con il passare del tempo o spendendo soldi veri. In alternativa, sarà anche possibile scambiarsi benzina tra amici.

Gara Born 2 Race

Tecnicamente il gioco gira su standard abbastanza alti, per cui i PC datati potrebbero arrancare nelle situazioni più caotiche. Graficamente il titolo è molto valido e presenta textures definite soprattutto nelle auto. Una migliore pulizia degli scenari sarebbe stata decisamente apprezzata, ma nel complesso non ci si può lamentare. Il frame rate invece è fin troppo ballerino, nonostante i lunghi caricamenti in-game che richiedono anche il download di alcuni pacchetti (consigliamo una pulizia della cache una volta terminata la sessione di gioco). Il comparto audio è abbastanza convincente, complici le tracce musicali originali che strizzano l’occhio alla cultura hip-hop e gli effetti sonori puntuali e precisi.

Conclusioni

Born 2 Race è un titolo tecnicamente molto valido e in grado di divertire qualsiasi giocatore appassionato di giochi di corse automobilistiche, nonostante qualche sbavatura grafica che potrebbe essere facilmente sistemata. Un’ottimizzazione non proprio perfetta preclude il miglior risultato a questo promettente progetto, che resta comunque un browser game a cui consigliamo di dare un’occhiata.

Gioco su Facebook: https://apps.facebook.com/born_to_race/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita