Angry Birds Pop: gioco in stile Puzzle Bobble

Gli sviluppatori di casa Rovio non conoscono veramente riposo e continuano a sfornare capitoli aggiuntivi, spin-off e parodie della loro saga maestra. Angry Birds Pop è l’ultimo arrivato in campo social, un puzzle game tanto classico quanto accattivante.

Anteprima di gioco

gameplay Angry Birds Pop

Dopo un sorprendente Bad Piggies e un secondo capitolo uscito da qualche settimana, la serie che vede come protagonisti i pennuti arrabbiati più famosi del web prova a reinventarsi in versione rompicapo. Le meccaniche alla base di questo coloratissimo titolo sono evidentemente prese di peso dal celebre Puzzle Bobble di Taito: lo scopo di ogni livello è far cadere tutti i maiali intrappolati, facendo scoppiare le bolle colorate grazie alla canonica fionda presente in ogni esponente della saga. Una volta accoppiate più bolle dello stesso colore queste esploderanno creando un effetto a catena in grado di liberare rapidamente la schermata, mentre inanellando diversi tiri vincenti riempiremo una barra combo che ci fornirà un devastante colpo speciale. È stata inoltre implementata la possibilità di scambiare le ultime due bolle colorate, decidendo in base alla situazione quale sia meglio utilizzare per prima.

La palline a nostra disposizione non saranno infinite e dovremo calibrare ogni colpo al millimetro per evitare gli sprechi; alcuni livelli avranno anche un tempo limite, caratteristica in grado di aumentare esponenzialmente la difficoltà. Il sistema di vite ricaricabili purtroppo non ci permette di riprovare gli stage all’infinito, anche a causa di un periodo di recupero fin troppo lungo. Per quanto le regole possano sembrare molto semplici, all’atto pratico il gameplay si è rivelato alquanto ostico e intricato. Al momento sono disponibili ben 115 schemi da portare a termine, un numero altissimo destinato a crescere con i nuovi aggiornamenti promessi dal team di sviluppo. La monotonia di fondo è annullata da una buona varietà degli scenari: spesso infatti ci troveremo ad affrontare livelli bonus, in cui magari dovremo liberare la parte superiore dello schermo oppure dove la piramide di sfere non sarà fissa e girerà continuamente in base ai nostri colpi. Al completamento di ogni obiettivo ci verrà assegnata una valutazione che dipenderà non solo dalla nostra velocità complessiva o dalle bolle risparmiate, ma anche dai rimbalzi che faremo compiere ai nemici prima che raggiungano il suolo e dai tiri effettuati grazie alle sponde. Con i punti guadagnati potremo poi fare un giro allo shop e acquistare bolle extra sempre più potenti.

Livelli Angry Birds Pop

È difficile riuscire a criticare il lavoro stilistico compiuto da Rovio nelle sue produzioni: anche in questo caso il comparto grafico non delude, proponendo un coloratissimo biomio fra 2D e 3D in cui sprites in alta definizione si adagiano alla perfezione su fondali tridimensionali. Le animazioni dei protagonisti e gli elementi accessori sono veramente eccezionali e rendono la schermata sempre attiva e ricca di movimento, apparendo in certi casi fin troppo congestionata. Bisogna tuttavia ammettere che la risoluzione di alcuni elementi secondari stona con il lavoro complessivo, ma stiamo parlando di particolari veramente minimi. Il comparto audio infine risalta grazie a tracce allegre, originali e movimentate, perfette per l’atmosfera scanzonata che permea l’intera produzione; peccato solo per qualche bug sonoro.

Conclusioni

Angry Birds Pop è un ottimo spin-off, fonte di gran divertimento sia per chi ha apprezzato i capitoli originari sia per chi è alla prima esperienza con la serie Rovio. Tecnicamente solidissimo, non possiamo fare altro che consigliarvelo vivamente.

Gioco su Facebook: https://www.facebook.com/games/angrybirdsstellapop/

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *.

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Password Smarrita